Libia: Malta non intende restituire alla Russia il denaro sequestrato

I vertici di Malta non intendono restituire alla Russia il carico di denaro libico contraffatto sequestrato e destinato all’uomo forte del governo di Tobruk e capo dell’Esercito Nazionale Libico, Khalifa Haftar

3 giugno 2020

Libia: la reazione dell’LNA alla possibile ripresa dei negoziati

Dopo l’annuncio delle Nazioni Unite circa la ripresa dei colloqui tra le parti impegnate nel conflitto in Libia, l’Esercito Nazionale Libico (LNA) si è detto pronto a sedersi al tavolo delle negoziazioni, ma ad una condizione

3 giugno 2020

Taiwan-Cina: verso l’anniversario della repressione di Piazza Tiananmen

Taiwan ha invitato la Cina a scusarsi per la repressione attuata a Piazza Tiananmen nel 1989. Il Ministero degli Esteri cinese ha dichiarato che una richiesta del genere rappresenta “un’assurdità”

3 giugno 2020

Libia: vertice telefonico tra Francia e Stati Uniti

Il segretario di Stato degli Stati Uniti, Michael Pompeo, ha avuto un vertice telefonico con il ministro degli Affari Esteri della Francia, Jean-Yves Le Drian, principalmente incentrato sul conflitto in Libia

3 giugno 2020

Siria: riprendono i raid di Mosca, Damasco preoccupata per l’economia

Per la prima volta dall’inizio della tregua nella regione siriana di Idlib, aerei russi hanno condotto un attacco nella notte tra il 2 ed il 3 giugno. Nel frattempo, Damasco si trova ad affrontare una situazione economica complessa

3 giugno 2020

Filippine: valido l’accordo per le esercitazioni militari congiunte con gli USA

Il governo filippino ha affermato che, per il momento, il suo patto militare con gli Stati Uniti è valido e consente esercitazioni militari congiunte con le forze statunitensi

3 giugno 2020

Il Qatar al centro di una campagna di disinformazione

A circa tre anni dall’inizio della crisi del Golfo, l’ufficio comunicazioni del governo del Qatar ha riferito che l’embargo imposto ha avuto inizio da una campagna di disinformazione pianificata in precedenza

3 giugno 2020

Il Kosovo ha ufficialmente un nuovo governo

Il Parlamento del Kosovo ha approvato il nuovo governo con a capo Avdullah Hoti, economista moderato che ha promesso di annullare i dazi imposti sui beni provenienti dalla Serbia

3 giugno 2020

La polizia di Minneapolis e l’enorme uso della forza contro gli afroamericani

La comunità nera di Minneapolis, dove George Floyd è morto dopo essere stato arrestato dalla polizia, subisce la violenza delle forze dell’ordine in maniera massiccia. I dati a tale riguardo

3 giugno 2020

Iraq: il premier e la lotta contro crisi economica e Stato Islamico

Il primo ministro iracheno, Mustafa al-Kadhimi, ha annunciato una riduzione dei salari di presidenti e impiegati del governo di alto livello. Parallelamente, ha avuto inizio una nuova operazione militare contro lo Stato Islamico

3 giugno 2020

Nigeria: offensiva dell’esercito elimina comandanti chiave di Boko Haram

L’esercito nigeriano ha annunciato che l’ultimo scontro con i terroristi di Boko Haram ha portato alla morte di alcuni leader del gruppo. Tra gli altri, si citano i comandanti regionali Manzar Halid e Amir Abu Fatima

3 giugno 2020

Afghanistan: attentato letale in una moschea a Kabul

Un’esplosione nella moschea di Wazir Akbar Khan, nel centro di Kabul, ha causato la morte di 2 persone e il ferimento di altri 8 individui, la sera del 2 giugno

3 giugno 2020

Cile: patto nazionale per affrontare il coronavirus

Il governo e l’opposizione di sinistra sono alla ricerca di un patto nazionale che abbia come assi centrali la protezione sociale e la riattivazione economica mentre nel Paese si superano i 105.000 casi di Covid-19

3 giugno 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.