Il livello della diplomazia italiana è alto?

Il livello della diplomazia italiana è alto? A questa domanda, che proviene dai lettori, non è facile rispondere perché la diplomazia si compone di centinaia di persone. Eppure, una risposta è necessaria perché la diplomazia è patrimonio nazionale di un Paese. Proveremo a rispondere ponendo a confronto la diplomazia dell’Italia con quella dell’Oman, che hanno […]

21 aprile 2021

India e Regno Unito rafforzano il partenariato commerciale e non solo

Il primo ministro inglese, Boris Johnson, e il suo omologo indiano, Narendra Modi, hanno concordato di approfondire la cooperazione bilaterale nei settori, commerciale, sanitario, climatico e della difesa. Le parti hanno poi stabilito un “partenariato commerciale rafforzato” che porrà le basi per un futuro accordo commerciale di libero scambio

6 maggio 2021

Libia: anche il Kuwait pronto a collaborare con Tripoli

Mentre l’attenzione a livello internazionale continua ad essere rivolta alla presenza di forze e mercenari stranieri in Libia, anche il Kuwait si è detto disposto a rafforzare i legami di cooperazione con il Paese Nord-africano

6 maggio 2021

Russia-Turchia: colloqui telefonici tra Putin ed Erdogan

Il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha tenuto, mercoledì 5 maggio, colloqui telefonici con l’omologo turco, Recep Tayyip Erdogan. Sul tavolo il conflitto in Siria e la situazione in Libia

6 maggio 2021

Indonesia: rallenta la contrazione del PIL nel primo trimestre

L’economia indonesiana ha subito una contrazione per il quarto trimestre consecutivo, diminuendo delle 0,74% anno su anno, tra gennaio e marzo 2021. Tuttavia, il trend in discesa è rallentato rispetto alla contrazione del 2,19% registrata tra ottobre e dicembre 2020

6 maggio 2021

La Banca Centrale del Brasile alza il tasso di interesse

La Banca Centrale del Brasile ha votato, mercoledì 5 maggio, per aumentare il Sistema Speciale di Liquidazione e Custodia (SELIC) di 75 punti base al 3,5%, in linea con le stime di un sondaggio di Bloomberg.

6 maggio 2021

La Cina accusa il G7 di interferenza

La Cina ha accusato i Paesi membri del G7, ovvero Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e USA, di aver interferito nei propri affari interni, il 6 maggio, in risposta ad accuse ritenute “infondate” e ricevute su più questioni che la riguardano

6 maggio 2021

Governo in Israele: il mandato passa all’opposizione

Dopo che Netanyahu non è riuscito a presentare una nuova squadra governativa entro la scadenza prestabilita, il compito è stato affidato al partito di opposizione Yesh Atid, guidato da Yair Lapid

6 maggio 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.