Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale

Da oggi leggere Sicurezza Internazionale è molto più semplice, rapido e intuitivo.

24 giugno 2019

Il bombardamento dei migranti in Libia e l’arte di strappare gli accordi

La Libia ha vissuto il suo giorno peggiore dalla ripresa delle ostilità. Un centro pieno di migranti è stato bombardato martedì a Tajura: mai erano morti così tanti civili in un solo giorno di questa nuova guerra, iniziata il 4 aprile 2019. La situazione è nota, nella sua tragicità. Il governo di Tripoli, sostenuto dall’Italia, è […]

10 luglio 2019

Libia: nuovo attacco contro l’aeroporto internazionale di Mitiga

Le forze armate del generale libico, Khalifa Haftar, hanno lanciato una serie di attacchi aerei contro l’aeroporto internazionale di Mitiga, l’unico ancora funzionante a Tripoli

23 luglio 2019

Nigeria: scontri tra polizia e gruppo sciita, almeno 8 morti

Violenti scontri tra le forze di sicurezza nigeriane e sostenitori del Movimento Islamico della Nigeria (IMN) hanno provocato, martedì 23 luglio, la morte di almeno 8 persone, tra cui un giornalista locale

23 luglio 2019

Paesi Bassi: militante dell’ISIS condannato per crimini di guerra

Un tribunale dei Paesi Bassi ha condannato un militante dello Stato Islamico per crimini di guerra in Iraq e in Siria, martedì 23 luglio

23 luglio 2019

Qatar, parla un magnate: “Dietro l’attentato in Somalia ci siamo noi”

Un imprenditore qatariota, vicino all’Emiro, ha rivelato all’ambasciatore del Qatar in Somalia che l’attentato a Bosaso, è stato organizzato da Doha per contrastare gli Emirati Arabi Uniti.

23 luglio 2019

Indonesia: arrestato militante, rivelati legami con l’ISIS

La polizia indonesiana ha arrestato un militante della rete di terroristi ritenuta legata allo Stato Islamico in Afghanistan, nonché correlata agli attentati nelle Filippine.

23 luglio 2019

Afghanistan: attacco ai talebani, muoiono 1 leader e 9 combattenti

I militari afghani e americani hanno condotto una serie di offensive contro i talebani nella regione del Ghazni, nel Sud-Est del Paese, uccidendo 9 ribelli.

23 luglio 2019

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.