La guerra civile in Libia: esce il nuovo libro della coordinatrice di Sicurezza Internazionale, Sofia Cecinini

Il volume ricostruisce i momenti cruciali della guerra civile in Libia per rispondere alle principali domande che attraversano il dibattito accademico e politico, tra cui il ruolo dell’Italia nella crisi libica, le scelte strategiche di Obama, Trump e Biden, il ruolo di Egitto, Russia, Francia, Arabia Saudita, Turchia, Qatar ed Emirati Arabi Uniti, la rivalità […]

9 novembre 2021

Gli USA rimuovono le FARC dalla lista delle organizzazioni terroristiche straniere

Gli Stati Uniti hanno revocato la designazione di organizzazione terroristica straniera al gruppo colombiano delle Forze armate rivoluzionarie (FARC). Lo ha annunciato, martedì 30 novembre, il segretario di Stato USA, Antony Blinken

30 novembre 2021

Iraq, elezioni legislative: completato il riconteggio dei voti, cambiamenti minimi

L’Alta Commissione elettorale indipendente dell’Iraq ha riferito di aver completato le procedure di riconteggio dei voti relativi alle ultime elezioni legislative. Il tasso di affluenza alle urne è stato del 44%, pari a più di 9 milioni di elettori su oltre 22 milioni di iracheni aventi diritto di voto

30 novembre 2021

Allarme dall’UE: mercenari russi al comando delle Forze Armate Centrafricane

Il 29 novembre, un sito belga ha citato un documento europeo, secondo il quale i mercenari russi del Gruppo Wagner avrebbero assunto il comando di un intero battaglione delle Forze Armate della Repubblica Centrafricana, addestrate dall’UE

30 novembre 2021

Guinea: l’ex presidente Conde è ritornato a casa

La giunta militare della Guinea ha reso noto che l’ex presidente Alpha Conde, deposto il 5 settembre di quest’anno e messo agli arresti, è stato riportato a casa della moglie, in un sobborgo della capitale, Conakry

30 novembre 2021

Turchia: analista militare accusato di “spionaggio” per conto di Italia e Spagna

Un analista turco arrestato a Istanbul la scorsa settimana è stato accusato dai magistrati locali di “spionaggio politico e militare” per conto di alcuni diplomatici italiani e spagnoli ad Ankara. L’uomo in questione si chiama Metin Gurcan

30 novembre 2021

Stati Uniti: nessun panico per la variante Omicron

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha dichiarato che la nuova variante del coronavirus, nota come “Omicron”, può preoccupare ma non deve essere motivo di panico. Intanto, il Sudafrica chiede la revoca delle restrizioni ai viaggi verso il suo Paese e i suoi vicini

30 novembre 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.