La guerra in Yemen e le armi dell’Italia

La fine della guerra in Yemen sarebbe la notizia più bella del mondo. Gli europei parlano poco di questo conflitto, per due ragioni principali. La prima è che le ripercussioni della guerra non arrivano fino a noi. La guerra in Yemen sarebbe oggetto di continui dibattiti se i profughi yemeniti si recassero in Europa come […]

16 novembre 2020

Iraq: che cosa si nasconde dietro il riemergere dell’ISIS

In Iraq, le cellule dello Stato Islamico hanno dimostrato di essere ancora capaci di condurre attacchi a danno della popolazione irachena e del personale militare. Ad essere accusato, è l’apparato di sicurezza del Paese

25 novembre 2020

Il ruolo del Bahrein nel conflitto in Yemen

Il Regno del Bahrein partecipa al conflitto in Yemen in quanto membro della coalizione internazionale a guida saudita, impegnata a sostegno dell’esercito yemenita affiliato al presidente Hadi. Il suo intervento è, pertanto, da far risalire al 26 marzo 2015

25 novembre 2020

Esplosione danneggia una petroliera maltese nel Mar Rosso

Un’esplosione nel Mar Rosso, al largo delle coste dell’Arabia Saudita, vicino al confine con lo Yemen, ha colpito e danneggiato una petroliera battente bandiera maltese, gestita dalla società greca TMS Tankers. Si tratta della Mt Agrari che, secondo quanto dichiarato finora, sarebbe stata “attaccata da una fonte sconosciuta”

25 novembre 2020

Nuove sanzioni degli USA contro Iran e Libia

Il 25 novembre, gli Stati Uniti hanno inserito una milizia libica nella lista nera per violazione dei diritti umani, dopo che la Russia si era opposta ad una simile decisione in seno alle Nazioni Unite. Annunciate anche nuove sanzioni contro l’Iran

25 novembre 2020

Naufragio al largo delle Isole Canarie: almeno 8 morti

Almeno 8 persone sono morte e altre risultano ancora disperse dopo che un barcone si è capovolto ed è affondato al largo delle Isole Canarie, nella serata di martedì 24 novembre

25 novembre 2020

USA: bombardieri B-52 in Medio Oriente come segno di avvertimento per Teheran

Uno squadrone di bombardieri americani B-52 ha effettuato una missione a lungo raggio in Medio Oriente “per scoraggiare l’aggressione iraniana e rassicurare i partner e gli alleati degli Stati Uniti”, ha scritto il Comando centrale americano (CENTCOM)

25 novembre 2020

Inviati dell’Unione Africana in Etiopia: si temono migliaia di morti

Gli inviati dell’Unione Africana (UA) si sono recati in Etiopia, mercoledì 25 novembre, per discutere del conflitto civile, a sfondo etnico, che sta sconvolgendo la sicurezza del Paese e dell’intera regione del Corno d’Africa. Si teme che migliaia di uomini, militari e non, siano rimasti uccisi

25 novembre 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.