Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale

Da oggi leggere Sicurezza Internazionale è molto più semplice, rapido e intuitivo.

16 gennaio 2020

La sconfitta del popolo palestinese e le sue cause

Dopo settant’anni di conflitto, il popolo palestinese può ritenersi sconfitto. Alessandro Orsini, direttore di Sicurezza Internazionale, spiega perché

17 febbraio 2020

Tensioni in Bosnia: le posizioni di Washington e di Mosca

Mentre il Parlamento della Bosnia respingeva la richiesta sulla definizione di un confine tra Stato centrale e regione federale, Stati Uniti e Russia hanno espresso la propria posizione sulle tensioni nel Paese

20 febbraio 2020

Cipro: arrivano i militari degli Stati Uniti, è una missione umanitaria

Il ministro della Difesa di Cipro, Savvas Angelides, ha confermato la presenza sull’isola di una task force delle Forze Armate degli Stati Uniti

20 febbraio 2020

Sparatoria in Germania: possibile movente politico di estrema destra

Almeno 9 persone sono state uccise, la sera di mercoledì 19 febbraio, quando un uomo ha aperto il fuoco contro due locali dove si fuma narghilè a Hanau, una città a meno di 30 km da Francoforte

20 febbraio 2020

Nigeria: Banca Mondiale investirà 2.2 miliardi di dollari in sei progetti per lo sviluppo

La Banca Mondiale ha approvato sei progetti, dal valore di circa 2.2 miliardi di dollari, a sostegno dello sviluppo economico e del capitale umano della Nigeria nel 2020

20 febbraio 2020

Il Marocco all’anniversario del Movimento del 20 febbraio

Il Movimento del 20 febbraio, nato in Marocco sull’ondata delle Primavere arabe del 2011, è giunto al nono anniversario. Attualmente ci si interroga sull’eredità e sul ruolo svolto dal “Fronte sociale marocchino”

20 febbraio 2020

Mediterraneo: quasi 400 migranti in attesa di un porto

Quasi 400 migranti sono stati recuperati nel Mediterraneo centrale da due navi umanitarie impegnate negli ultimi giorni in diverse operazioni di soccorso

20 febbraio 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.