Italia e Germania, due pesi piuma della politica internazionale

L’Italia è spesso accusata di non avere un ruolo internazionale adeguato al suo peso economico. Nonostante il crollo del Pil, causato dal coronavirus, l’Italia resta uno dei Paesi più ricchi del mondo e, di conseguenza, uno dei più importanti d’Europa. Nei momenti di scoramento, comprensibili in questa fase tormentata, gli italiani potrebbero forse risollevarsi considerando […]

3 agosto 2020

Libia: continua la presenza di Ankara e Mosca, l’LNA chiama Washington

Mentre il governo di Tripoli ha monitorato l’arrivo di altri 5 aerei russi, l’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani ha riferito che sono 10.000 gli estremisti inviati dalla Turchia in Libia. Nel frattempo, l’Esercito Nazionale Libico ha inviato un messaggio a Washington in cui ha richiesto un intervento “internazionale”

3 agosto 2020

Bolsonaro: “Siamo tutti destinati a prendere il coronavirus”

Nel frattempo anche la first lady brasiliana Michelle Bolsonaro è risultata positiva al coronavirus, dopo che il presidente aveva annunciato di essere guarito dalla malattia lo scorso 25 luglio

3 agosto 2020

Germania: proteste contro le restrizioni anti-coronavirus a Berlino

I manifestanti, radunatisi nel centro della capitale, hanno condannato le restrizioni, accusando le autorità di voler limitare le libertà e i diritti delle persone. Tra i partecipanti alle proteste c’erano anche diversi oppositori politici, anti-vax, sostenitori di teorie complottiste e attivisti di estrema destra

3 agosto 2020

Coronavirus e migranti: allarme per le strutture piene a Lampedusa

Secondo i funzionari locali, l’isola di Lampedusa ha esaurito lo spazio per mettere in quarantena i migranti, come richiesto dalle misure anti-coronavirus. Roma fa pressioni sulla Tunisia per fermare le partenze.

3 agosto 2020

Egitto: in arrivo i caccia russi Su-35, Washington in allerta

Il primo lotto di jet da combattimento russi Sukhoi Su-35 è in viaggio verso l’Egitto, come stabilito da un accordo militare tra Mosca e Il Cairo che gli Stati Uniti non vedono di buon occhio. A confermare la notizia, le foto di cinque caccia russi in volo proprio verso il Paese nordafricano

3 agosto 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.