Immigrazione: i fatti più importanti di marzo 2021

Secondo le stime della UN Refugee Agency (UNHCR), nel mese di marzo 2021, sono giunti in Europa, via mare e via terra, circa 2.500 migranti. Il Paese che ha accolto il maggior numero di stranieri risulta essere l’Italia, con oltre 6.200 arrivi

1 aprile 2021

La Russia minaccia l’Ucraina

L’ambasciatore Russo a Roma, Sergey Razov, ha duramente criticato gli Stati Uniti. Razov, commentando la vicenda di Walter Biot, si è sostanzialmente scusato con l’Italia e poi ha aggiunto che la Casa Bianca sta spingendo i rapporti tra l’Europa e la Russia ai tempi della guerra fredda. Poche ore dopo, è giunta la notizia che […]

6 aprile 2021

La Russia e l’Iran condannano le sanzioni USA e UE

Il ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Sergey Lavrov, si è recato, martedì 13 aprile, in visita ufficiale a Teheran, dove ha tenuto colloqui con l’omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif. La discussione ha riguardato soprattutto l’accordo sul nucleare iraniano, anche noto come Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA), e le sanzioni che gli Stati Uniti e l’Unione Europea hanno imposto contro l’Iran

13 aprile 2021

Il Venezuela produrrà il vaccino cubano Abdala

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha annunciato, domenica 11 aprile, che il suo Paese produrrà 2 milioni di dosi del vaccino cubano Abdala al mese contro il Covid-19, in seguito a un accordo firmato con l’isola caraibica.

13 aprile 2021

Afghanistan: atteso ritiro completo degli USA entro l’11 settembre 2021

Entro l’11 settembre 2021, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, avrà completato il ritiro delle proprie truppe dall’Afghanistan. La notizia dovrebbe essere annunciata il 14 aprile, secondo fonti informate sui fatti, citate dal Washington Post

13 aprile 2021

Nord Stream 2: ambientalisti tedeschi denunciano il gasdotto al Tribunale di Amburgo

L’Associazione tedesca per la Tutela dell’Ambiente (DUH) ha denunciato al Tribunale di Amburgo il gasdotto russo-tedesco Nord Stream 2 con lo scopo di revocare ufficialmente il progetto

14 aprile 2021

Quello che l’Italia non fa per la Siria

Pochi sanno che l’Italia ha una grande responsabilità in Siria, che però non vuole assumersi. Prima di affrontare questo tragico argomento, cerchiamo di riassumere la situazione in cui si trova quel paese martoriato civilmente e mediaticamente. Sotto il profilo civile, il massacro è noto. Sotto il profilo mediatico, la Siria è stata al centro delle […]

14 aprile 2021

Stati Uniti-Germania: nessuna riduzione, aumento di 500 soldati

Gli Stati Uniti invieranno altri 500 soldati in Germania per rafforzare i legami bilaterali, secondo quanto ha riferito il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin, durante la sua prima visita ufficiale in Europa, a Berlino, il 13 aprile

13 aprile 2021

NATO e USA prevedono esercitazioni vicino al confine russo

Il ministro della Difesa della Federazione Russa, Sergey Shoygu, ha riferito, martedì 13 aprile, che gli Stati Uniti e la NATO starebbero trasferendo truppe lungo i confini della Russia europea

13 aprile 2021

Grecia-Turchia-Libia: gli ultimi sviluppi

Il ministro degli Esteri greco, Nikos Dendias, ha richiesto il ritiro delle forze straniere dalla Libia, durante una visita a Bengasi, lunedì 12 aprile. Nella stessa giornata, durante un incontro tra il premier libico Dbeibah e il presidente turco Erdogan ad Ankara, la Libia e la Turchia, storica rivale della Grecia, hanno rinnovato la controversa intesa riguardante la delimitazione dei confini marittimi nel bacino del Mediterraneo, siglata il 27 novembre 2019

13 aprile 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.