Immigrazione: i fatti più importanti di giugno 2020

Secondo le stime della UN Refugee Agency (UNHCR), nel mese di aprile 2020, sono giunti in Europa via mare e via terra oltre 3.027 migranti

1 luglio 2020

Le priorità dell’Italia in politica internazionale

Le questioni più importanti della politica estera italiana sono quattro: Libia, Libano, Iran e Russia

1 luglio 2020

Taiwan sfida la Cina in Africa: riconosce la sovranità del Somaliland

Taiwan e la regione separatista della Somalia, conosciuta con il nome di Repubblica del Somaliland, stabiliranno uffici di rappresentanza nelle rispettive capitali, una mossa che rischia di irritare Pechino, la cui influenza, in Africa, rimane indiscussa

2 luglio 2020

Xinjiang: 46 Paesi sostengono la Cina, gli USA bloccano le merci

Gli USA hanno bloccato merci provenienti dal Xinjiang sospettando che la loro produzione sia avvenuta violando i diritti umani. Parallelamente, la Cina ha dichiarato di aver ricevuto l’appoggio di 46 Paesi per lo sviluppo dei diritti umani, la lotta al terrorismo e lo sradicamento dell’estremismo in Xinjiang

2 luglio 2020

Australia e USA dalla parte di Hong Kong contro la Cina

Il governo australiano sta considerando l’attuazione di misure di sostegno per i residenti di Hong Kong, a seguito delle ingerenze cinesi. Gli USA, intanto, concordano l’imposizione di nuove sanzioni

2 luglio 2020

L’Iraq lancia una nuova operazione: l’obiettivo è Baghdad

L’esercito iracheno ha dato il via ad una nuova operazione militare, volta a contrastare sia la minaccia terroristica in Iraq sia le milizie filo-iraniane responsabili di diversi attentati contro strutture e basi statunitensi

2 luglio 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.