Quello che l’Italia non fa per la Siria

Pochi sanno che l’Italia ha una grande responsabilità in Siria, che però non vuole assumersi. Prima di affrontare questo tragico argomento, cerchiamo di riassumere la situazione in cui si trova quel paese martoriato civilmente e mediaticamente. Sotto il profilo civile, il massacro è noto. Sotto il profilo mediatico, la Siria è stata al centro delle […]

14 aprile 2021

La Libia di fronte a situazioni di precario equilibrio

Tripoli continua a essere teatro di scontri tra gruppi armati locali, i quali cercano di guadagnarsi un ruolo all’interno dell’apparato militare statale. Nel frattempo, la National Oil Corporation (NOC) ha dichiarato uno stato di forza maggiore presso il porto di Hariga, a seguito di dissidi con la Banca centrale libica

20 aprile 2021

La Thailandia realizza progetti energetici ibridi idrico-solari

L’azienda statale della Thailandia Electricity Generation Authority of Thailand (Egat) sta per completare il progetto pilota di uno tra i maggiori impianti ibridi di energia solare e idrica galleggianti al mondo, nella diga di Sirindhorn, nella provincia Nord-orientale di Ubon Ratchathani

20 aprile 2021

Idriss Deby: un alleato della Francia nel Sahel

Idriss Deby, il presidente del Ciad rimasto ucciso negli scontri con i gruppi ribelli, dopo essere stato appena rieletto per il suo sesto mandato consecutivo, si era ritagliato la reputazione di fedele alleato dell’Occidente, in particolare della Francia, nel Sahel, nonostante le accuse di autoritarismo

20 aprile 2021

L’Uzbekistan volge lo sguardo verso la ferrovia trans-afghana

L’Iran teme che l’Uzbekistan possa cambiare idea sulla costruzione della ferrovia iraniana perché, nell’ultimo periodo, Tashkent si è interessata ad una nuova rotta che, attraverso l’Afghanistan, gli permetterebbe di accedere al Pakistan

20 aprile 2021

Offensive in Afghanistan e notizie dal Pakistan

Il 20 aprile, i media afghani hanno riferito di nuove offensive nelle province di Kandahar, Balkh, Herat e Nangarhar. Intanto, circolano notizie sulla morte di un comandante dei talebani in Pakistan

20 aprile 2021

Germania: Laschet scelto come sostituto della Merkel alle prossime elezioni

Armin Laschet, leader dei Democratici cristiani tedeschi (CDU), ha ottenuto il sostegno della direzione del partito, durante una riunione interna per decidere il candidato conservatore che gareggerà al posto di Angela Merkel alle elezioni federali del 26 settembre

20 aprile 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.