L’Italia, la Libia e lo scandalo delle armi ad Haftar

Che l’Italia sia riuscita a mantenere Tripoli è una specie di miracolo, a giudicare dai documenti riservati appena pubblicati dal “Washington Post”: l’amministrazione Trump, con grave danno per l’Italia, aveva chiuso gli occhi davanti alla vendita di armamenti, che avrebbero capovolto i rapporti di forza in favore del generale Haftar. Siamo nel giugno 2019 e […]

23 febbraio 2021

Il Congo e il suo tragico contesto

La Repubblica democratica del Congo balza alle cronache dopo l’uccisione dell’ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci. Per comprendere ciò che accade in questo Paese martoriato, occorre partire dai fatti più recenti. I problemi sono iniziati quando tutti speravano che sarebbero finiti, il 30 dicembre 2018, giorno delle prime elezioni democratiche della storia moderna […]

24 febbraio 2021

Egitto e Sudan a favore di una “internazionalizzazione” dei colloqui sulla GERD

Il Sudan ha annunciato che proporrà al nuovo presidente di turno dell’Unione Africana (UA), il congolese Felix Tshisekedi, di coinvolgere nella disputa sulla diga dell’Africa orientale, la Grand Ethiopian Renaissance Dam (GERD), una squadra di mediatori internazionali composta dall’ONU, dagli USA, dall’UE e dalla stessa UA

25 febbraio 2021

India: un miliardo di dollari per produrre ed esportare tecnologie

Il governo di Nuova Delhi, il 24 febbraio, ha approvato un piano da 1,02 miliardi di dollari per incentivare la produzione locale e le esportazioni di prodotti di tecnologia dell’informazione (IT), quali computer, tablet e server

25 febbraio 2021

Etiopia: lo sciopero della fame dei detenuti dell’opposizione

Gli avvocati che rappresentano i politici dell’opposizione etiope, imprigionati a seguito di un periodo di proteste violente, hanno dichiarato di essere preoccupati per lo sciopero della fame che hanno iniziato i loro clienti il 27 gennaio

25 febbraio 2021

Argentina: conclusa la visita in Messico del presidente Fernández

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, ha lasciato il Messico, mercoledì 24 febbraio, dopo aver completato una visita ufficiale di tre giorni nel Paese centroamericano su invito dell’omologo messicano, Andrés Manuel López Obrador. L’ultimo incontro tra i due capi di Stato è avvenuto in occasione della commemorazione del Bicentenario della Promulgazione del Piano di Iguala e del Flag Day

25 febbraio 2021

Italia: oggi i funerali di stato per Attanasio e Iacovacci

Si sono svolti oggi, giovedì 25 febbraio, i funerali di stato per l’ambasciatore italiano, Luca Attanasio, e il carabiniere, Vittorio Iacovacci, uccisi in un agguato in Repubblica Democratica del Congo

25 febbraio 2021

Niger: 2 morti, centinaia arrestati nelle proteste post-elettorali

Il 22 febbraio, sono scoppiate delle proteste contro il presidente neoeletto, Mohamed Bazoum, il quale è stato accusato di aver commesso frode elettorale. La Commissione Elettorale Nazionale Indipendente (CENI) ha dichiarato che Bazoum ha vinto il ballottaggio con il 55,75% dei voti, mentre il candidato dell’opposizione, Mahamane Ousmane, ha ottenuto il 44,25%

25 febbraio 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.