Proteste negli USA: George Floyd aveva contratto il coronavirus

L’autopsia di George Floyd, deceduto a seguito dell’arresto della polizia il 25 maggio, ha rivelato che l’uomo aveva contratto il coronavirus, ma la causa del decesso è stata un arresto cardio-polmonare

4 giugno 2020

Egitto: attacco dell’Isis nella penisola del Sinai

Un imprecisato numero di soldati egiziani è rimasto ucciso, mercoledì 3 giugno, in un agguato teso da alcuni militanti affiliati allo Stato Islamico nella penisola del Sinai. L’incidente è avvenuto nei pressi della città di Rafah, al confine con la Striscia di Gaza

4 giugno 2020

Cipro: vertice con la Germania sulle attività della Turchia

Il presidente di Cipro, Nicos Anastasiades, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel, hanno avuto un vertice telefonico, durante il quale hanno discusso delle attività della Turchia nel Mediterraneo orientale

4 giugno 2020

Libia: le forze tripoline annunciano il pieno controllo della capitale

L’esercito del governo tripolino ha annunciato, giovedì 4 giugno, di aver liberato tutta la regione della capitale Tripoli, in un clima di crescenti sviluppi anche a livello diplomatico

4 giugno 2020

Francia e Algeria si impegnano a risolvere la crisi diplomatica

Durante una conversazione telefonica, i presidenti della Francia e dell’Algeria si sono promessi di risolvere la recente frattura diplomatica tra i due Paesi e di “rilanciare” le relazioni bilaterali dopo il temporaneo richiamo in patria dell’ambasciatore algerino a Parigi

4 giugno 2020

Italia: accuse di “finanziamento del terrorismo” per 2 etiopi e un somalo

La Procura distrettuale di Bologna ha accusato due cittadini etiopi, Isidiin Ahmed e Said Mahamed, e un cittadino somalo, Rashiid Dubad, di aver finanziato membri appartenenti o affiliati a gruppi terroristici come al-Shabaab, in Somalia, o il Fronte di Liberazione Nazionale dell’Ogaden, in Etiopia

4 giugno 2020

ONU: la Somalia alle prese con una “tripla minaccia”

La stabilità della Somalia è messa a dura prova da una “tripla minaccia” che comprende non solo l’epidemia di coronavirus, ma anche l’emergenza dovuta all’invasione delle locuste del deserto e a devastanti inondazioni

4 giugno 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.