La guerra civile in Libia: esce il nuovo libro della coordinatrice di Sicurezza Internazionale, Sofia Cecinini

Il volume ricostruisce i momenti cruciali della guerra civile in Libia per rispondere alle principali domande che attraversano il dibattito accademico e politico, tra cui il ruolo dell’Italia nella crisi libica, le scelte strategiche di Obama, Trump e Biden, il ruolo di Egitto, Russia, Francia, Arabia Saudita, Turchia, Qatar ed Emirati Arabi Uniti, la rivalità […]

9 novembre 2021

La Russia dispiega sistemi missilistici nelle Isola Curili

Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha annunciato, giovedì 2 dicembre, che Mosca ha dispiegato il sistema missilistico costiero Bastion in un’area remota della catena delle Isole Curili, situate nel Pacifico, nei pressi del Giappone

2 dicembre 2021

Yemen: attacchi di precisione contro Sanaa, l’esercito avanza a Ma’rib

La coalizione internazionale a guida saudita ha riferito di aver condotto ulteriori raid “di precisione” contro la capitale yemenita, Sanaa, e Saada, nel Nord-Ovest dello Yemen. Nel frattempo, la regione di Ma’rib continua a essere teatro di tensioni

2 dicembre 2021

Turchia: Nureddin Nebati nuovo ministro delle Finanze

Il viceministro delle Finanze turco, Nureddin Nebati, ha preso il posto del ministro del Tesoro e delle Finanze, Lufti Elvan, in seguito alle dimissioni di quest’ultimo

2 dicembre 2021

Pechino convoca l’ambasciatore di Tokyo per le dichiarazioni di Abe su Taiwan

La Cina ha convocato “con urgenza” l’ambasciatore giapponese in Cina, dopo che l’ex premier giapponese, Shinzo Abe, ha dichiarato che Giappone e USA non potrebbero stare a guardare se Pechino dovesse attaccare Taiwan

2 dicembre 2021

Cipro: Paese dell’UE con la quota più alta di merci pericolose trasportate su strada

Cipro è il Paese dell’Unione Europea con la quota più alta di merci pericolose trasportate su strada sia nel 2019 che nel 2020, secondo i dati pubblicati da Eurostat.

2 dicembre 2021

Libia: tra interrogativi e preoccupazioni

A seguito delle recenti tensioni legate alle candidature alle elezioni presidenziali in Libia, l’esercito nazionale si è detto disposto a garantire sicurezza per assicurare la corretta prosecuzione del processo elettorale. Nel frattempo, all’interno delle Nazioni Unite, è stata messa in dubbio la fattibilità delle elezioni di dicembre

2 dicembre 2021

Armenia-Azerbaigian-Russia: progressi dopo il trilaterale tra vicepremier

Nella giornata di mercoledì primo dicembre, sono continuate le consultazioni di alto livello tra Armenia, Azerbaigian e Russia per discutere dei prossimi passi da intraprendere nel processo di normalizzazione dell’area del Nagorno-Karabakh

2 dicembre 2021

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.