Russia-USA: Blinken e Lavrov iniziano i colloqui a Ginevra

Alti diplomatici di Russia e Stati Uniti sono giunti, venerdì 21 gennaio, a Ginevra, in Svizzera, per continuare i colloqui sulla sicurezza, gli stessi che erano stati avviati, il 9 gennaio, ma che non avevano portato ad alcuna conclusione

21 gennaio 2022

Esercitazioni Allied Resolve: la Russia invia due battaglioni S-400 in Bielorussia

La Russia ha inviato, venerdì 21 gennaio, due battaglioni di sistemi missilistici terra-aria S-400 in Bielorussia

21 gennaio 2022

Annunciato il decesso di un comandante di al-Qaeda nella Penisola Arabica

Il 20 gennaio, al-Qaeda nella Penisola Arabica ha annunciato la morte di un comandante militare del gruppo in un attacco aereo degli Stati Uniti in Yemen. L’uomo era un collaboratore di Osama Bin Laden

21 gennaio 2022

Cuba: nuova stretta sui media, colpita la spagnola EFE

Cuba starebbe revocando i visti dei giornalisti stranieri, in seguito alle proteste di luglio 2021. La presidente dell’agenzia di stampa spagnola EFE, Gabriela Cañas, ha dichiarato: “Ci stanno per cacciare da Cuba”

21 gennaio 2022

Chevron e TotalEnergies lasciano il Myanmar

La francese TotalEnergies e la statunitense Chevron Corp hanno dichiarato che interromperanno tutte le loro operazioni in Myanmar, alla luce delle violazioni dei diritti umani e del deterioramento dello stato di diritto nel Paese, da quando le forze armate hanno rovesciato il governo civile di Aung San Suu Kyi, il primo febbraio 2021

21 gennaio 2022

Kazakistan: Nazarbayev torna a parlare al Paese

Dopo due settimane di disordini e silenzio, l’ex presidente del Kazakistan, Nursultan Nazarbayev, ha rilasciato un discorso via video in cui ha respinto qualsiasi affermazione che supportasse la tesi di un conflitto tra le élite del Kazakistan

21 gennaio 2022

Italia: la Guardia Costiera salva 305 migranti

La Guardia Costiera italiana ha soccorso, nella notte di venerdì 21 gennaio, 305 migranti che stavano cercando di raggiungere l’Europa a bordo di un peschereccio sovraccarico, naufragato al largo dell’isola mediterranea di Lampedusa

21 gennaio 2022

Delegazione dell’UE torna fisicamente in Afghanistan

Il 21 gennaio, l’UE ha annunciato il ritorno di una delegazione diplomatica in Afghanistan, ma ha specificato che il gruppo non riconosce formalmente il governo. Lo stesso giorno, la Norvegia ha invitato i talebani ad Oslo per un incontro con altri rappresentanti della comunità internazionale, il 23 gennaio

21 gennaio 2022

Iraq: presunto attacco dell’ISIS contro l’esercito

Un gruppo di presunti militanti dello Stato Islamico ha attaccato una caserma dell’esercito iracheno nella provincia di Diyala, nella notte tra il 20 e il 21 gennaio, uccidendo 11 soldati

21 gennaio 2022

USA-Ucraina: di cosa hanno discusso Blinken e Zelensky

Il segretario di Stato degli USA, Antony Blinken, ha tenuto a Kiev incontri di alto livelli con il ministro degli Affari Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, e con il presidente del Paese, Volodymyr Zelensky

21 gennaio 2022

Biden e Kishida parlano di Corea del Nord, Cina e Russia

Il presidente degli USA, Joe Biden, e il primo ministro giapponese, Fumio Kishida, hanno tenuto i loro primi colloqui formali e hanno parlato delle rispettive preoccupazioni per i programmi nucleari e di armamenti della Corea del Nord e per la crescente attività militare della Cina

21 gennaio 2022

Naufragio al largo della Tunisia: 21 migranti salvati, 11 morti

Almeno 11 migranti sono annegati, venerdì 21 gennaio, in un naufragio a largo della Tunisia. Nell’operazione di soccorso, la Guardia Costiera locale ha tratto in salvo 21 persone

21 gennaio 2022

Yemen: nuovi raid aerei, oltre 60 vittime

Più di 60 persone sono decedute a causa degli attacchi aerei del 21 gennaio in Yemen, secondo quanto ha riferito Save the Children. Un testimone ha fatto riferimento ad un raid nella provincia settentrionale di Saada

21 gennaio 2022