Immigrazione: i fatti più importanti di luglio 2020

Secondo le stime della UN Refugee Agency (UNHCR), nel mese di luglio 2020, sono giunti in Europa via mare e via terra 10.360 migranti

7 agosto 2020

L’esplosione in Libano: quali colpevoli?

La capitale del Libano è stata devastata da un’esplosione che ha provocato almeno 150 morti, 5000 feriti e 300.000 senza tettonica , con danni tra i 10 e i 15 miliardi di dollari. Anziché unirsi intorno al governo, i libanesi sono scesi in piazza per chiedere le dimissioni del presidente, Michel Aoun, e protestare contro […]

10 agosto 2020

Il fatto più importante della settimana, Mediterraneo orientale

La Turchia ha annunciato che continuerà ad espandersi nel Mediterraneo orientale rilasciando, entro fine agosto, nuove licenze per l’avvio di attività esplorative al largo delle sue coste

14 agosto 2020

Le reazioni del mondo all’accordo tra Israele ed Emirati Arabi Uniti

Ecco come hanno reagito alla pace tra Tel Aviv e Abu Dhabi i Paesi della comunità internazionale e le varie parti interessate al conflitto israelo-palestinese

14 agosto 2020

Tensione nel Mediterraneo orientale: mini-collisione navale tra Grecia e Turchia

Due navi da guerra, una greca e una turca, sono state coinvolte in una mini-collisione durante i loro spostamenti nel Mediterraneo orientale. Una fonte di Difesa di Atene ha dichiarato che l’evento è stato un “incidente”

14 agosto 2020

Zarif a Beirut: anche l’Iran a sostegno della ricostruzione in Libano

Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, si è recato in visita a Beirut per discutere con la controparte libanese delle iniziative per la ricostruzione della capitale dopo la potente esplosione del 4 agosto

14 agosto 2020

Russia-Turchia: sospesi i pattugliamenti congiunti sulla M4 di Idlib

La Russia e la Turchia hanno sospeso i pattugliamenti militari congiunti effettuati lungo la strada internazionale M4, che collega Aleppo e Latakia, a causa dei crescenti attacchi da parte dei combattenti armati nella provincia nord-occidentale di Idlib, in Siria

14 agosto 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.