Immigrazione: i fatti più importanti di luglio 2020

Secondo le stime della UN Refugee Agency (UNHCR), nel mese di luglio 2020, sono giunti in Europa via mare e via terra 10.360 migranti

7 agosto 2020

L’esplosione in Libano: quali colpevoli?

La capitale del Libano è stata devastata da un’esplosione che ha provocato almeno 150 morti, 5000 feriti e 300.000 senza tettonica , con danni tra i 10 e i 15 miliardi di dollari. Anziché unirsi intorno al governo, i libanesi sono scesi in piazza per chiedere le dimissioni del presidente, Michel Aoun, e protestare contro […]

10 agosto 2020

Coronavirus: i dubbi sul vaccino russo

La Russia è diventato il primo Paese al mondo ad approvare un vaccino contro il coronavirus, nonostante non siano ancora stati completati tutti i dovuti test clinici. La corsa di Putin solleva preoccupazioni sul fatto che Mosca sia disposta a saltare alcune fasi degli studi per ottenere punti a livello internazionale e guadagnare consensi politici

12 agosto 2020

Iraq: un drone di Ankara uccide due ufficiali

L’esercito iracheno ha riferito che un drone turco ha provocato la morte di due ufficiali di alto livello al confine tra Iraq e Turchia. Baghdad ha nuovamente accusato Ankara di “violazione della sovranità irachena” e ha cancellato la visita del ministro della Difesa turco

12 agosto 2020

La Striscia di Gaza al centro delle tensioni tra Israele e Hamas

Aerei da guerra israeliani hanno colpito alcune postazioni del Movimento Islamico di Resistenza, Hamas, presso la Striscia di Gaza. Al momento, non sono state riportate vittime

12 agosto 2020

Vaccino Sputnik V: Mosca risponde agli scettici

Il servizio federale per la sorveglianza farmacologica, Roszdravnadzor risponde allo scetticismo con cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità e molti esperti, tra cui imprese farmaceutiche russe, hanno accolto il vaccino Sputnik V

12 agosto 2020

Puerto Rico: caos primarie, voto a rischio

La Commissione elettorale statale (CEE) di Puerto Rico ha annunciato ufficialmente la sospensione delle primarie del 9 agosto, rinviate al prossimo fine settimana, dopo che 59 seggi su 110 non hanno ricevuto le schede, timori per la tenuta del voto a novembre

12 agosto 2020

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.