Yemen

    Yemen: gli Houthi attaccano l’Arabia Saudita, l’inviato USA in visita a Riad

    28 luglio 2021

    In concomitanza con la visita dell’inviato speciale degli USA, Timothy Lenderking, la coalizione internazionale a guida saudita ha affermato di aver respinto un attacco delle milizie Houthi contro il Sud del Regno

    Yemen: la crisi dei prezzi di carburante si ripete

    27 luglio 2021

    La città di al-Mukalla, capoluogo del governatorato di Hadramawt, nel Sud dello Yemen, è stata teatro di manifestazioni contro l’aumento dei prezzi di carburante. Le scene hanno riportato alla mente quanto accaduto a Sana’a alla fine di agosto 2014, quando la popolazione era scesa in piazza per lo stesso motivo, sostenuta dalle milizie Houthi

    Yemen, Ma’rib: la tregua è sempre più lontana

    26 luglio 2021

    I ribelli Houthi hanno intensificato i propri attacchi nella regione strategica di Ma’rib, situata a circa 120 chilometri a Est di Sana’a. Parallelamente, dopo una tregua apparente durata settimane, il gruppo sciita ha ripreso a lanciare droni e missili balistici contro il Sud dell’Arabia Saudita

    Yemen, al-Bayda’: raid aerei sauditi uccidono 21 militanti Houthi

    25 luglio 2021

    La coalizione a guida saudita ha lanciato, nel corso della notte del 25 luglio, una serie di attacchi aerei contro le postazioni dei ribelli Houthi nella provincia di Al-Bayda’, nello Yemen Centrale. Sono almeno 21 i militanti ad essere rimasti uccisi

    Yemen: nuove minacce dai leader del Sud

    23 luglio 2021

    Nel Sud dello Yemen, la tregua stabilita tra il governo yemenita e i gruppi separatisti continua a vacillare. Il vicepresidente del Consiglio di Transizione Meridionale, Hani ben Brik, ha minacciato il Parlamento e il governo yemenita di impedire loro di tenere riunioni nel Sud del Paese

    Yemen: che cosa succede dentro e fuori i fronti di combattimento

    22 luglio 2021

    Mentre le forze yemenite e i ribelli Houthi continuano a scontrarsi su più fronti, sono diversi gli attori internazionali che hanno rivolto l’attenzione al conflitto civile in Yemen. Tra questi vi è anche la Turchia, che, fornendo assistenza umanitaria a “segmenti” della popolazione yemenita, starebbe provando a infiltrarsi a fianco della Fratellanza Musulmana

    Yemen, Ma’rib: colpita una scuola con un missile di fabbricazione iraniana

    21 luglio 2021

    I ribelli Houthi hanno colpito una scuola nel Sud di Ma’rib, regione situata a circa 120 chilometri a Est di San’aa. L’episodio si colloca nel quadro della violenta offensiva intrapresa dal gruppo sciita dalla prima settimana di febbraio

    Yemen: nuovo inviato dell’Onu, vecchi problemi

    20 luglio 2021

    Anche a seguito della scelta di un diplomatico svedese, Hans Grundberg, come nuovo inviato speciale delle Nazioni Unite in Yemen, le tensioni non si sono placate. Le forze yemenite e i ribelli Houthi hanno continuato a scontrarsi nel governatorato di Ma’rib, mentre Hodeidah è stata testimone di perduranti violazioni della tregua

    Yemen: progressi per l’esercito a Ma’rib, estesa la missione Onu a Hodeidah

    15 luglio 2021

    Le forze dell’esercito yemenita hanno riferito di aver liberato il centro del distretto di Rahba, situato nel Sud di Ma’rib. Nel frattempo, è stato esteso il mandato della Missione di monitoraggio delle Nazioni Unite a Hodeidah, mentre è giunta la prima proposta per un possibile inviato speciale

    Yemen: dalle conquiste a Ma’rib alle accuse contro i separatisti del Sud

    14 luglio 2021

    Le forze filogovernative hanno riferito di aver respinto attacchi delle milizie Houthi nel governatorato di Ma’rib. Nel frattempo, il governo yemenita ha accusato il Consiglio di Transizione Meridionale di non stare rispettando il cosiddetto accordo di Riad, siglato il 5 novembre 2019

    Yemen: Riad e Muscat concordi su una soluzione politica

    13 luglio 2021

    La visita del sultano omanita in Arabia Saudita è stata vista da alcuni come una svolta nelle relazioni tra i due Paesi del Golfo. Oltre a coordinarsi in materia economica e commerciale, Muscat e Riad hanno riferito di avere la stessa visione anche sul dossier yemenita

    Yemen: gli sviluppi delle ultime ore

    12 luglio 2021

    Mentre l’esercito yemenita ha continuato ad avanzare nella regione di al-Bayda’, gli Houthi sono stati accusati di aver colpito quartieri residenziali a Hodeidah, nell’Ovest dello Yemen. Nel frattempo, anche le battaglie nel governatorato di Ma’rib continuano

    Yemen: gli ultimi sviluppi nel governatorato di al-Bayda’

    9 luglio 2021

    Gli Houthi hanno provato a riprendere il controllo delle postazioni perse nel governatorato centro-meridionale di al-Bayda’. Tuttavia, il gruppo sciita ha dovuto far fronte alla resistenza dell’esercito yemenita, coadiuvato dalle forze locali e dalla coalizione a guida saudita

    Yemen, battaglia di al-Bayda’: gli Houthi sempre più in difficoltà

    7 luglio 2021

    L’esercito yemenita continua ad avanzare nel governatorato centro-meridionale di al-Bayda’. Gli Houthi, da parte loro, devono far fronte a continue sconfitte, il che li ha costretti a far evacuare le famiglie a loro affiliate verso altre regioni e a ritirare i propri depositi dalle banche locali

    Yemen: continua l’operazione nel “cuore pulsante” del Paese

    6 luglio 2021

    L’esercito yemenita continua a registrare progressi nella regione centro meridionale di al-Bayda’. Tra gli ultimi distretti liberati vi è quello di al-Zahir, conquistato a seguito di violente battaglie con le milizie Houthi

    Yemen: operazione militare nel Centro-Sud, nuove conquiste per l’esercito

    5 luglio 2021

    Oltre allo strategico governatorato di Ma’rib, le tensioni delle ultime ore hanno riguardato anche altri fronti di combattimento yemeniti. Tra questi, al-Bayda’. nello Yemen centro-meridionale, dove è in corso un’operazione militare, lanciata dall’esercito yemenita e dalle forze della “resistenza popolare”

    Yemen: la coalizione sventa due attacchi degli Houthi

    3 luglio 2021

    La coalizione di Stati guidati dall’Arabia Saudita ha dichiarato di aver sventato un attacco imminente dei ribelli sciiti Houthi dello Yemen nelle acque di fronte alle coste del porto yemenita di Hodeidah

    Yemen: l’aeroporto di Sanaa, un possibile perno per risolvere il conflitto

    3 luglio 2021

    La riapertura dell’aeroporto di Sanaa ha rappresentato uno dei punti al centro delle ultime discussioni tra gli attori internazionali interessati al dossier yemenita e i ribelli Houthi. Questi ultimi, però, sembrano aver perso una grande opportunità.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.