Siria

    Siria: l’ISIS continua a colpire

    13 luglio 2021

    Più di 5 membri dell’esercito siriano sono stati uccisi a seguito di attacchi attribuiti allo Stato Islamico. Quest’ultimo sembra avere cellule particolarmente attive nella regione desertica di Badia, nell’Est della Siria, oltre che a Raqqa e Deir Ezzor

    Siria: tensioni e vittime da Nord a Sud

    12 luglio 2021

    Una bambina è stata uccisa e altri 2 minori sono rimasti feriti a seguito di un attacco delle forze siriane contro Hama, nella Siria centrale. A Sud, nella regione di Daraa, 5 soldati affiliati all’esercito di Damasco sono stati uccisi nelle ultime 24 ore. Nel frattempo, le condizioni di vita della popolazione continuano a peggiorare

    Siria: fuoco indiretto colpisce le forze armate degli USA

    11 luglio 2021

    Un nuovo attacco ha colpito le forze armate statunitensi in Siria orientale, il 10 luglio. Secondo le informazioni al momento disponibili si è trattato di fuoco indiretto che non ha causato vittime o danni ingenti

    Siria: che cosa è stato detto ai colloqui di Astana

    8 luglio 2021

    Si è concluso il 16esimo round dei cosiddetti colloqui di Astana, svoltosi nella capitale del Kazakistan, il cui focus è la crisi siriana. Al termine dell’incontro, i tre Paesi garanti, Iran, Russia e Turchia, hanno rinnovato il proprio impegno a raggiungere sovranità, indipendenza, unità e integrità territoriale in Siria

    Siria: tensioni a Daraa, vittime tra i soldati di Assad

    8 luglio 2021

    Due membri dell’esercito siriano sono stati uccisi, mentre altri 6 sono rimasti feriti, a seguito di un attentato perpetrato da “ignoti” nel governatorato di Daraa, nel Sud della Siria

    Iraq-Siria: ancora attacchi contro obiettivi USA

    8 luglio 2021

    Le forze statunitensi in Siria e in Iraq continuano a essere oggetto di attacchi, presumibilmente condotti da gruppi filoiraniani. Oltre ad aver sventato un attentato presso il giacimento siriano di al-Omar, Washington ha respinto un attacco contro l’ambasciata statunitense a Baghdad

    Siria: al via il 16esimo round dei colloqui di Astana

    7 luglio 2021

    Delegati sia del governo di Damasco sia dei gruppi di opposizione si sono riuniti nella capitale del Kazakistan per il 16round dei cosiddetti colloqui di Astana, riguardanti la crisi siriana

    Siria: Damasco continua a esercitare pressione a Sud

    6 luglio 2021

    Mentre continuano le tensioni nel governatorato di Idlib, nel Nord- Ovest della Siria, le forze affiliate al governo di Damasco hanno avviato una campagna di incursioni e arresti nella regione meridionale di Daraa

    Siria: attacco presso una base degli USA, la coalizione nega

    5 luglio 2021

    Per la seconda volta in una settimana, fonti siriane hanno riferito di un attacco missilistico contro un giacimento petrolifero che ospita una base statunitense, nella Siria orientale. Da parte sua, il portavoce dell’operazione Inherent Resolve, Wayne Marotto, ha smentito la notizia

    Siria: continuano gli attacchi nel governatorato di Idlib, 8 morti

    3 luglio 2021

    Le forze dell’esercito siriano hanno colpito, per mezzo di artiglieria pesante, l’area di Jabal Al-Zawiya, a Sud del governatorato di Idlib, a Nord-Ovest della Siria, uccidendo 8 civili, tra cui 6 bambini, e ferendo almeno 16 persone

    Siria: nuove tensioni a Nord

    2 luglio 2021

    Le forze dell’esercito siriano hanno colpito, per mezzo di missili e artiglieria pesante, diversi villaggi e città alla periferia di Hama, Aleppo e Idlib, nella cosiddetta quarta “area di de-escalation”

    Siria: gli ultimi aggiornamenti da Nord a Sud

    1 luglio 2021

    Mentre Russia e Turchia hanno discusso della creazione di una zona “smilitarizzata” nel governatorato siriano Nord-occidentale di Idlib, nel Sud, a Daraa, il governo di Damasco e il suo alleato russo continuano a “esercitare pressione” sulla popolazione. Nel frattempo, Mosca si è opposta all’invio di aiuti nel Nord-Est della Siria attraverso l’Iraq

    Siria: possibile tregua a Idlib, colpita una base degli USA a Est

    30 giugno 2021

    Alcune fonti hanno riferito di un accordo di tregua, di 72 ore, raggiunto da Turchia e Russia nella regione Nord-occidentale di Idlib. Nel frattempo, una base militare statunitense a Deir Ezzor, nell’Est della Siria, è stata oggetto di un attacco missilistico

    Iraq, Siria: raid degli USA contro postazioni filoiraniane

    28 giugno 2021

    Per la seconda volta dall’insediamento di Biden, gli Stati Uniti hanno lanciato raid aerei contro postazioni di gruppi filoiraniani, al confine tra Iraq e Siria. Il bilancio delle vittime comprende almeno 5 morti tra i combattenti affiliati a Teheran e un bambino, mentre altri 3 civili sono rimasti feriti

    Siria: oltre 40 raid aerei di Mosca contro l’ISIS

    24 giugno 2021

    Nella mattina di giovedì 24 giugno, Mosca ha condotto oltre 40 raid aerei contro le postazioni delle cellule dello Stato Islamico nella regione di Badia, violando la tregua che Russia e Turchia avevano sottoscritto il 5 marzo 2020

    Siria, Idlib: l’escalation continua, colpita anche una postazione della Turchia

    23 giugno 2021

    La tregua raggiunta da Mosca e Ankara il 5 marzo 2020 continua a essere violata. Fonti militari hanno riferito che le forze legate al presidente Assad hanno continuato a bombardare località meridionali nella regione Nord-occidentale di Idlib, e alcuni missili sono precipitati nelle vicinanze di una postazione turca

    Russia, Lavrov: “L’Occidente deve prendersi le proprie responsabilità sulla crisi umanitaria in Siria”

    21 giugno 2021

    Il ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Sergey Lavrov, ha affermato, lunedì 21 giugno, che Mosca è pronta a discutere con i Paesi Occidentali della situazione umanitaria in Siria, aggiungendo, però, che questi dovranno riconoscere di aver in parte contribuito alla destabilizzazione dell’area Mediorientale

    Siria: bombardamenti contro Idlib, morti anche civili

    21 giugno 2021

    Le forze di Damasco continuano ad essere accusate di violare la tregua ad Idlib, nel Nord-Ovest della Siria. Sono almeno 7 i civili, di cui due donne, che hanno perso la vita a seguito degli attacchi perpetrati dalle prime ore di lunedì 21 giugno contro diverse aree meridionali del governatorato