Siria

    Siria: ribelli lasciano enclave, media statali smentiscono

    20 maggio 2018

    L’Osservatorio siriano per i Diritti Umani ha reso noto che i miliziani dell’ISIS avrebbero evacuato un’enclave a sud di Damasco dopo un accordo sulla ritirata, ma i media statali hanno smentito la notizia, chiarendo che gli scontri tra jihadisti ed esercito siriano sono ancora in corso

    Stati Uniti: prevista ritirata dalla Siria nord-occidentale

    19 maggio 2018

    L’amministrazione Trump ritirerà truppe e assistenza dalla Siria nord-occidentale, dominata da fazioni islamiste, e concentrerà i propri sforzi sulla ripresa e ricostruzione della regione nord-orientale, nelle aree dove le forze a guida statunitense hanno strappato territori allo Stato Islamico

    Siria: esplosione presso l’aeroporto di Hama

    18 maggio 2018

    Un’esplosione è avvenuta presso l’aeroporto di Hama, nella Siria centrale, dopo che una serie di deflagrazioni sono state udite nei pressi della base aerea, secondo quanto riferisce il quotidiano Al-Arabiya English

    Putin incontra Assad a Sochi

    18 maggio 2018

    Il presidente siriano è ricevuto a sorpresa da Vladimir Putin cui riferisce l’intenzione di inviare alle Nazioni Unite una delegazione per lavorare alla stesura di una nuova costituzione come richiesto dal Cremlino

    Siria: le forze di Assad riconquistano il pieno controllo di Homs

    16 maggio 2018

    Le forze del regime siriano hanno riconquistato il pieno controllo dell’ultima enclave ribelle nella provincia di Homs, dopo l’evacuazione di migliaia di combattenti e civili, a seguito dell’accordo con i ribelli raggiunto il 2 maggio

    Campo profughi di Yarmuk: palestinesi a rischio

    16 maggio 2018

    I residenti del campo profughi di Yarmuk rimangono intrappolati nei combattimenti che si scatenano tra il gruppo dello Stato Islamico e il regime siriano, senza possibilità di lasciare il centro e subendo la paura di continui attacchi

    Siria: i ribelli si ribellano all’influenza della Russia sui negoziati di pace

    16 maggio 2018

    Russia, Turchia e Iran parteciperanno ai prossimi negoziati di pace per la Siria che si terranno a luglio nella città russa di Sochi, e non più nella capitale del Kazakistan, Astana

    Le forze curde avanzano contro ISIS in Siria orientale

    15 maggio 2018

    Le Syrian Democratic Forces (SDF) hanno avanzato contro i militanti dello Stato Islamico nel territorio orientale della Siria, secondo quanto riportato dall’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani

    Astana 9: nuovo round di negoziazioni

    14 maggio 2018

    Sono iniziate le negoziazioni del nono round dei negoziati di Astana, che si terranno lunedì 14 e martedì 15 maggio nella capitale del Kazakistan e che vedono coinvolti Russia, Iran, Turchia e le delegazioni dell’opposizione siriana e del governo del presidente, Bashar Al-Assad

    Siria: raid iracheno distrugge centro di comando dell’ISIS

    14 maggio 2018

    Le forze irachene hanno condotto un raid aereo contro un centro di comando dello Stato Islamico, situato all’interno del territorio siriano, secondo quanto riferito dall’esercito iracheno

    Israele: Al-Assad si liberi dell’Iran

    11 maggio 2018

    Il ministro della Difesa israeliano, Avigdor Lieberman, ha esortato il presidente siriano, Bashar Al-Assad, a “liberarsi” delle forze iraniane che si trovano nel suo Paese, affermando che “la loro presenza in Siria può causare soltanto problemi”

    ISIS: scoperto il rifugio di Al-Baghdadi

    10 maggio 2018

    Il califfo dello Stato Islamico, Abu Bakr Al-Baghdadi, si troverebbe nel territorio di confine tra la Siria e l’Iraq, secondo quanto riferito da un ufficiale dell’Intelligence irachena, che ha preferito rimanere anonimo

    Siria: raid contro deposito di armi a sud di Damasco

    9 maggio 2018

    Alcuni missili hanno colpito un deposito di armi, situato nel territorio siriano di Al-Kisweh, a sud di Damasco, causando la morte di 9 soldati governativi, fedeli al governo del presidente siriano, Bashar Al-Assad

    Siria: ribelli abbandonano Homs e Hama

    8 maggio 2018

    Centinaia di ribelli hanno iniziato ad abbandonare i territori di Homs e Hama nella mattinata di martedì 8 maggio, quando il primo convoglio di autobus, con a bordo centinaia di ribelli, insieme alle loro famiglie, accompagnati dalla polizia militare russa, è partito dal territorio

    Israele: intensificati i voli di ricognizione sul Golan

    8 maggio 2018

    Le Forze di difesa israeliane hanno intensificato i voli dei propri aerei militari sulle alture del Golan occupato, al confine con la Siria, nei cieli delle quali i velivoli israeliani starebbero volando a bassa quota, secondo quanto riferito dal quotidiano Al-Jazeera in lingua araba

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.