Medio Oriente

    Siria: accordo di evacuazione per i ribelli nel Ghouta

    21 marzo 2018

    I combattenti del gruppo Ahrar Al-Sham, uno dei gruppi ribelli che combattono nel Ghouta orientale, hanno deciso di terminare i combattimenti in cambio di un corridoio sicuro che permetta loro di raggiungere il nord-ovest della Siria, ancora sotto il controllo dell’opposizione, o di essere assolti dalle autorità siriane, nel caso in cui decidano di rimanere nell’area

    Israele: la distruzione di un reattore siriano nel 2007 è un messaggio all’Iran

    21 marzo 2018

    Il bombardamento di un sospetto reattore nucleare siriano, avvenuto nel 2007 da parte di Israele, costituisce un messaggio nei confronti dell’Iran e significa che Israele non permetterà alla Siria di ottenere le armi nucleari, secondo quanto dichiarato dal ministro israeliano dell’Intelligence, Israel Katz

    ONU: Ankara ponga fine allo stato di emergenza

    21 marzo 2018

    L’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Zeid Ra’ad al-Hussein, ha esortato la Turchia a porre fine immediatamente allo stato di emergenza, in vigore nel Paese dal 21 luglio 2016, che avrebbe permesso alla Turchia di violare i diritti umani. Dura la risposta di Ankara

    Turchia: gli USA hanno provato a ingannarci

    20 marzo 2018

    Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha accusato gli Stati Uniti di aver provato a ingannare Ankara, in risposta alle ultime dichiarazioni della portavoce del Dipartimento di Stato americano, Heather Nauert, in merito all’operazione turca nel distretto di Afrin

    L’ISIS avanza a Damasco

    20 marzo 2018

    I militanti dello Stato Islamico hanno preso il controllo di un distretto di Damasco, dopo essere riusciti a scacciare dal territorio le unità dell’esercito siriano, che si sono spostate in un’area vicina, abbandonata dai ribelli la settimana precedente

    Afrin: il governo siriano condanna l’occupazione turca

    20 marzo 2018

    Il Ministero degli Esteri siriano ha condannato l’occupazione di Afrin da parte delle forze turche, definendola “un atto illegittimo, che contraddice la Carta delle Nazioni Unite e i principi del diritto internazionale” e ha intimato all’esercito turco di ritirarsi dal territorio siriano

    Siria: raid colpisce una scuola del Ghouta e uccide 15 bambini

    20 marzo 2018

    Un raid aereo ha colpito una scuola, situata nel villaggio di Arbin, nel territorio del Ghouta orientale, e ha ucciso 15 bambini e 2 donne che si stavano nascondendo nel seminterrato dell’edificio per proteggersi dagli scontri, secondo quanto riferito dall’Osservatorio siriano per i diritti umani

    Arabia Saudita: Bin Salman in visita negli Stati Uniti

    20 marzo 2018

    Il principe ereditario saudita, Mohammed bin Salman, si è recato in visita di stato negli Stati Uniti, dove incontrerà il presidente americano, Donald Trump, per discutere questioni di interesse comune e i rapporti bilaterali tra i due Paesi. Si tratta della prima visita del principe saudita negli Stati Uniti in qualità di erede al trono

    Turchia: non rimarremo ad Afrin e continueremo la campagna militare

    20 marzo 2018

    Le forze turche non rimarranno nel territorio di Afrin, ma la lasceranno ai suoi “veri proprietari”, secondo quanto riferito dal portavoce del governo e vice primo ministro turco, Bekir Bozdag

    Israele: arrestato un francese per motivi di sicurezza

    19 marzo 2018

    Le autorità israeliane hanno arrestato un impiegato del consolato francese a Gerusalemme per “motivi di sicurezza”. L’arresto, reso noto lunedì 19 marzo, sarebbe avvenuto qualche settimana prima, anche se l’uomo comparirà in un tribunale, situato nel territorio meridionale di Israele, alle 12:30, ora locale, di lunedì 19 marzo

    Israele: distrutte 5.000 case palestinesi a Gerusalemme dal 1967

    19 marzo 2018

    A partire dal 1967, anno della Guerra dei Sei Giorni, Israele avrebbe distrutto sistematicamente le abitazioni dei palestinesi che si trovano a Gerusalemme est. Da quell’anno, il numero delle strutture demolite ammonterebbe a 5.000, secondo un report pubblicato dal Land Research Centre (LRC)

    Afrin: i curdi minacciano una controffensiva

    19 marzo 2018

    Le People’s Protection Units (YPG) hanno annunciato che lanceranno una controffensiva contro l’esercito turco per riprendere il controllo del territorio di Afrin, situato nel nord-ovest della Siria, al confine con la Turchia

    Siria: Al-Assad visita il Ghouta

    19 marzo 2018

    Il presidente siriano, Bashar Al-Assad, si è recato in visita nel territorio del Ghouta orientale per congratularsi con le sue truppe per aver allontanato i ribelli dall’area e incontrare i civili che sono stati costretti ad abbandonare il territorio

    Emirati Arabi Uniti addestreranno forze di sicurezza di Somaliland

    19 marzo 2018

    Gli Emirati Arabi Uniti addestreranno le forze di sicurezza dello Stato di Somaliland, come previsto da un accordo tra i due Paesi, volto a stabilire una base militare emiratina nella regione

    Siria: i crimini dell’esercito di Al-Assad contro l’umanità

    19 marzo 2018

    Le forze governative, fedeli al presidente siriano, Bashar Al-Assad, avrebbero utilizzato in modo sistematico lo stupro e la violenza sessuale contro i civili, rendendosi colpevoli di aver commesso un crimine contro l’umanità, secondo un’inchiesta dell’Independent International Commission of Inquiry for Syria (COI)

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.