Iran

    Visita del ministro degli Esteri del Qatar in Iran

    10 settembre 2021

    Il ministro degli Esteri del Qatar, lo sceicco Mohammed bin Abdulrahman al-Thani si è recato in Iran, il 9 settembre, per tenere colloqui con il suo omologo, Hossein Amirabdollahian. La visita arriva il giorno successivo alla partenza del segretario di Stato degli USA da Doha

    Iran: attaccati due villaggi curdi in Iraq

    10 settembre 2021

    Alcuni razzi iraniani hanno colpito i villaggi curdi iracheni di Sidakan e Choman nei pressi dei confini tra Iraq e Iran, il 9 settembre. Pochi giorni prima, un comandante iraniano aveva avvertito di possibili offensive contro gruppi armati di opposizione curda nell’area

    Russia e USA discutono del ripristino dei colloqui di Vienna e del JCPOA

    9 settembre 2021

    L’inviato speciale degli Stati Uniti per l’Iran, Robert Malley, ha incontrato a Mosca, giovedì 9 settembre, il viceministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Sergey Ryabkov, per discutere del ripristino dei colloqui di Vienna e del JCPOA

    Gli USA sanzionano 4 iraniani, Raisi apre al dialogo “senza pressioni”

    5 settembre 2021

    Il presidente iraniano, Ebrahim Raisi, ha affermato che l’Iran è pronto a rilanciare Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA) ma non accetterà pressioni occidentali. Intanto, Washington ha imposto sanzioni contro quattro iraniani

    Russia: annunciate esercitazioni navali con Iran, Azerbaigian e Kazakistan

    1 settembre 2021

    Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha dichiarato, martedì 31 agosto, che Mosca prenderà parte ad esercitazioni navali congiunte nel Mar Caspio insieme a divisioni navali di Iran, Azerbaigian e Kazakistan

    L’Argentina condanna la nomina di due ministri iraniani accusati di terrorismo

    26 agosto 2021

    L’Argentina ha condannato, mercoledì 25 agosto, l’approvazione di Ahmad Vahidi come ministro dell’Interno iraniano e la nomina di Moshsen Rezai come vicepresidente degli Affari economici, essendo entrambi accusati di terrorismo. I due alti funzionari del Governo di Teheran sono stati incolpati dell’attentato al centro ebraico Mutual Israeli Argentine Association (AMIA), che è avvenuto il 18 luglio del 1994, a Buenos Aires

    Russia: annunciate esercitazioni militari con Iran e Cina nel Golfo Persico

    24 agosto 2021

    L’ambasciatore russo in Iran, Levan Dzhagaryan, il 23 agosto, ha affermato che la Russia organizzerà esercitazioni militari navali con la Cina e l’Iran tra la fine del 2021 e l’inizio del 2020 nel Golfo Persico

    L’Iran riprende le esportazioni di petrolio in Afghanistan

    24 agosto 2021

    L’Iran ha ripreso le esportazioni di carburante in Afghanistan, a seguito di una richiesta dei talebani. Secondo un funzionario iraniano, l’autoproclamato Emirato Islamico afghano si è impegnato a diminuire i dazi del 70% su tali importazioni, provenienti da tutti i Paesi vicini

    Teheran chiede a Tokyo di sbloccare i miliardi di beni iraniani nelle banche giapponesi

    23 agosto 2021

    Il ministro degli Esteri del Giappone ha incontrato il presidente dell’Iran al quale ha chiesto di far tornare il proprio Paese all’accordo sul nucleare iraniano. Teheran ha però chiesto il rilascio dei beni iraniani congelati in Giappone per via delle sanzioni statunitensi

    Libano: la crisi di carburante paralizza il Paese

    23 agosto 2021

    Nonostante Hezbollah abbia annunciato la partenza di una seconda nave carica di petrolio iraniano, dal Libano sono giunte notizie di un Paese pressoché paralizzato, a causa della crisi di carburante. Le strade principali che portano a Beirut sono state bloccate dai manifestanti, prima di essere riaperte, mentre davanti alle stazioni di servizio, impossibilitate a rifornire i cittadini, si sono formate lunghe code

    Afghanistan: la “sconfitta” degli USA apre nuove porte all’Iran

    18 agosto 2021

    L’Iran guarda con ottimismo a quanto accade in Afghanistan. Oltre a parlare di una “opportunità per ristabilire pace e sicurezza”, Teheran vede nel ritiro statunitense una possibilità per rafforzare la propria presenza nella regione mediorientale e, in particolare, in Iraq

    USA: nuove sanzioni per colpire l’Iran

    14 agosto 2021

    Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni contro un uomo d’affari omanita e quattro società a lui legate, per il suo coinvolgimento in una rete di traffico di petrolio per sostenere la Quds Force delle Guardie della Rivoluzione Islamica dell’Iran

    Afghanistan: il “Leone di Herat” catturato dai talebani

    14 agosto 2021

    I funzionari locali afghani hanno riferito la notizia della cattura da parte dei talebani di Ismail Khan, un noto comandante delle milizie di Herat che supportano il governo di Kabul. Intanto, la situazione sul campo si fa sempre più tesa e l’Iran lancia un appello

    Presunte milizie sostenute dall’Iran accusate di emulare i pirati somali

    9 agosto 2021

    I recenti tentativi di assalto alle navi nel Golfo di Oman, di cui sono state accusate milizie iraniane, hanno ricordato le azioni dei pirati somali nello Stretto di Bab al-Mandeb, che avevano provocato il caos nella regione tra il 2007 e il 2010

    Iran: il nuovo presidente Raisi di fronte a inviti e minacce

    6 agosto 2021

    In concomitanza con l’insediamento del nuovo presidente iraniano, Ebrahim Raisi, Israele ha messo in guardia Teheran da una possibile azione militare. Washington, invece, ha esortato il capo di Stato neoeletto a riprendere quanto prima i negoziati sull’accordo sul nucleare

    Iran: il nuovo presidente Raisi presta giuramento

    5 agosto 2021

    Il nuovo presidente iraniano, Ebrahim Raisi, ha prestato giuramento dinanzi al Parlamento, oggi, giovedì 5 agosto, insediandosi ufficialmente come ottavo presidente dalla Rivoluzione islamica del 1979. Nel suo discorso, è stata messa in luce la natura pacifica del programma nucleare dell’Iran, mentre è stato riferito che Teheran continuerà a svolgere un ruolo sia in Siria sia a Gaza

    Italia: la nuova missione nello Stretto di Hormuz e il futuro delle relazioni con l’Iran

    5 agosto 2021

    Il Senato ha approvato le risoluzioni sulle missioni internazionali del 2021 predisposte dalle commissioni Esteri e Difesa. Tra le sei nuove operazioni che impegneranno l’Italia, c’è quella nello Stretto di Hormuz, che prevede l’impiego di un dispositivo aeronavale nazionale per attività di presenza, sorveglianza e sicurezza nell’ambito dell’iniziativa multinazionale europea Emasoh

    Tensioni nel Golfo di Oman: Muscat conferma il “dirottamento”

    4 agosto 2021

    Il Sultanato dell’Oman ha confermato che la Asphalt Princess, nave battente bandiera panamense, è stata effettivamente oggetto di un dirottamento. Nel frattempo, Israele ha accusato le Guardie della Rivoluzione Islamica iraniane di essere responsabili dell’attacco condotto il 29 luglio contro una petroliera gestita da un miliardario israeliano, la Mercer Street

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.