UK

    Biden-Johnson: i temi del loro primo incontro

    10 giugno 2021

    Joe Biden e Boris Johnson, sono pronti a concordare una nuova versione della famosa Carta Atlantica, firmata da Franklin D. Roosevelt e Winston Churchill nel 1942 per fissare gli obiettivi del dopoguerra. Il documento aggiornato getterà le basi di una rinnovata intesa, nonostante le divergenze nate dalla Brexit e dalle sue ripercussioni sull’Irlanda del Nord

    Il Regno Unito a sostegno della lotta al terrorismo in Iraq

    9 giugno 2021

    Il Segretario di Stato per gli Affari esteri del Regno Unito, Dominic Raab, ha ribadito il sostegno del suo Paese all’Iraq nella lotta al terrorismo. Baghdad e Londra hanno concordato di dare vita a un “partenariato strategico”, volto a rafforzare l’alleanza tra i due Paesi

    Il Regno Unito alla ricerca di alleanze nel Golfo

    8 giugno 2021

    La visita in Arabia Saudita del Segretario per gli Affari esteri del Regno Unito è stata vista come un modo per “conquistare il favore di Riad”, alla luce dell’apparente allontanamento di Washington. Al contempo, Londra, trovandosi in una posizione “speciale” nella fase post-Brexit, mira a rafforzare le proprie alleanze con il Golfo

    La Gran Bretagna nega di aver violato le acque territoriali russe

    28 maggio 2021

    Il Ministero della Difesa della Gran Bretagna ha negato, venerdì 28 maggio, di aver violato le acque territoriali della Federazione Russa, il 13 ottobre 2020

    Russia: registrato incremento della presenza NATO vicino ai confini

    27 maggio 2021

    Le autorità della Federazione Russa hanno rivelato, giovedì 27 maggio, un’operazione che ha portato, il 13 ottobre 2020, all’espulsione di una nave britannica entrata nelle acque territoriali della Russia, ponendo l’accento sul netto incremento della presenza militare dell’Alleanza Atlantica nei pressi dei confini russi

    Regno Unito: ministro degli Esteri a colloquio con israeliani e palestinesi

    26 maggio 2021

    Il ministro degli Esteri britannico, Dominic Raab, si è recato in Israele e nei territori palestinesi, martedì 25 maggio, per sollecitare la fine del “ciclo di violenza”, attraverso la promozione della soluzione a due Stati, prima dell’inizio di colloqui post-cessate il fuoco

    Regno Unito: i dettagli del controverso programma antiterrorismo “Prevent”

    19 maggio 2021

    Nel Regno Unito, migliaia di persone sospettate di “estremismo”, inclusi minori, sono state sottoposte a test per la valutazione della salute mentale attraverso appositi Vulnerability Support Hubs, che fanno parte del programma di prevenzione anti-terrorismo del governo britannico, il cosiddetto “Prevent”

    Il fatto più importante della settimana: G7

    7 maggio 2021

    I ministri degli Esteri dei Paesi membri del G7 si sono riuniti a Londra, dal 3 al 5 maggio, per il loro primo incontro in presenza dall’inizio della pandemia. L’iniziativa è stata considerata dalle nazioni un’opportunità per riaffermare il ruolo dell’Occidente e affrontare questioni cruciali, come la ripresa dal coronavirus, i cambiamenti climatici e le crescenti tensioni con Russia e Cina

    Pescherecci francesi protestano nella Manica: tensioni tra Londra e Parigi

    6 maggio 2021

    Nelle acque della Manica si è consumata, nella mattinata di giovedì 6 maggio, un’escalation tra Regno Unito e Francia per via di una controversia sui diritti di pesca post-Brexit. l governi di Londra e Parigi, per monitorare l’area e contenere le proteste di decine di pescherecci francesi di fronte all’isola di Jersey, hanno inviato navi da guerra nella zona

    La Cina accusa il G7 di interferenza

    6 maggio 2021

    La Cina ha accusato i Paesi membri del G7, ovvero Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e USA, di aver interferito nei propri affari interni, il 6 maggio, in risposta ad accuse ritenute “infondate” e ricevute su più questioni che la riguardano

    India e Regno Unito rafforzano il partenariato commerciale e non solo

    6 maggio 2021

    Il primo ministro inglese, Boris Johnson, e il suo omologo indiano, Narendra Modi, hanno concordato di approfondire la cooperazione bilaterale nei settori, commerciale, sanitario, climatico e della difesa. Le parti hanno poi stabilito un “partenariato commerciale rafforzato” che porrà le basi per un futuro accordo commerciale di libero scambio

    G7: in analisi un meccanismo contro la propaganda russa

    3 maggio 2021

    Il ministro degli Esteri della Gran Bretagna, Dominic Raab, ha proposto, domenica 2 maggio, di creare un meccanismo congiunto tra i Paesi del G7 per contrastare la propaganda russa basata sulla disinformazione e sulla diffusione di notizie false

    Regno Unito: al via l’incontro tra i ministri degli Esteri del G7

    3 maggio 2021

    I ministri degli Esteri dei Paesi membri del G7 si stanno riunendo a Londra per il loro primo incontro in presenza dall’inizio della pandemia. L’evento è ospitato dal Regno Unito, che detiene la presidenza di turno del gruppo. Tra i temi da discutere, la ripresa post-coronavirus, i cambiamenti climatici e le tensioni con Russia e Cina

    Gli interessi strategici del Regno Unito nell’Indo-Pacifico

    2 maggio 2021

    Al di là dei 4 Paesi che fanno parte del gruppo Quad, ovvero Australia, India, Giappone e Stati Uniti, diversi Stati del continente europeo stanno dimostrando un certo interesse a svolgere un ruolo di rilievo nell’Indo-Pacifico. Tra questi, c’è soprattutto il Regno Unito

    Londra invia la sua più grande nave da guerra nel Pacifico

    28 aprile 2021

    Londra invierà il gruppo da battaglia della portaerei Queen Elizabeth in viaggio verso il Pacifico per un mese, a partire da maggio 2021. La Queen Elizabeth è una delle due portaerei di Londra ed è la più grande nave da guerra mai messa in mare dal Regno Unito

    Tensioni tra Londra e Teheran per la condanna di Nazanin Zaghari-Ratcliffe

    26 aprile 2021

    Il 26 aprile, Nazanin Zaghari-Ratcliffe, una donna con la cittadinanza iraniana e britannica, è stata condannata ad un altro anno di reclusione per attività di propaganda ai danni del governo iraniano. La notizia è stata immediatamente condannata dal premier del Regno Unito, Boris Johnson

    Il Parlamento inglese accusa Pechino di genocidio

    23 aprile 2021

    Il Parlamento inglese ha passato una mozione non vincolante nella quale è stato affermato che gli uiguri e altre minoranze etniche nella regione cinese dello Xinjiang stiano subendo crimini contro l’umanità e genocidio. La Cina ha accusato la parte inglese di aver interferito nei propri affari interni e di utilizzare la questione degli uiguri come scusa

    Irlanda del Nord: alta tensione per la Brexit

    10 aprile 2021

    Il 9 aprile, i lealisti filo-britannici dell’Irlanda del Nord hanno denunciato lo “spettacolare fallimento collettivo” nel comprendere le pericolose conseguenze delle rivolte sulla Brexit