Asia

    Giappone: contrazione economica del 4,8% nel 2020

    15 febbraio 2021

    Nel 2020, l’economia del Giappone ha avuto una contrazione del 4,8% in termini reali rispetto all’anno precedente, determinando il secondo maggior declino mai registrato nel Paese dal 2009. Il PIL reale si è attestato a 529.19 trilioni di yen, rispetto ai 555.80 trilioni di yen del 2019

    Cina-USA: la questione dell’indagine dell’OMS a Wuhan

    15 febbraio 2021

    Washington ha gravi preoccupazioni sui risultati delle indagini condotte a Wuhan da un team dell’OMS. Pechino ha quindi incoraggiando gli USA ad adottare un atteggiamento più serio e onesto, sottolineando come gli Stati Uniti avrebbero danneggiato la stessa OMS per primi

    Myanmar: gli ultimi aggiornamenti

    15 febbraio 2021

    La giunta militare al potere in Myanmar ha schierato militari in tutto il Paese, così come mezzi corazzati nelle sue principali città e ha interrotto la connessione ad Internet, per bloccare le proteste della popolazione . Intanto, il rinvio a giudizio della leader Aung San Suu Kyi, è stato posticipato

    Thailandia: riprendono le proteste

    15 febbraio 2021

    Gli attivisti thailandesi a favore della democrazia sono tornati nelle strade di Bangkok per protestare contro la legge di lesa maestà, prevista dall’articolo 112 del codice penale. Nel corso delle manifestazioni, si sono verificati scontri con la polizia e più persone sono state ferite

    Putin: relazioni Russia-Giappone solo nel quadro della Costituzione

    15 febbraio 2021

    Il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha dichiarato che Mosca prevede di promuovere le relazioni con il Giappone, ma non farà alcun passo che sia in contrasto con la Costituzione

    Afghanistan: incendio al confine con l’Iran, avviate indagini

    14 febbraio 2021

    Un incendio al maggiore snodo commerciale tra Afghanistan e Iran ha causato la distruzione di oltre100 cisterne di petrolio e gas, determinando almeno 20 feriti e milioni di dollari di perdite. Kabul ha avviato un’indagine sulle cause ancora da chiarire e ha inviato le forze di sicurezza

    Cina: oscurata la BBC, interviene Bruxelles

    13 febbraio 2021

    L’Unione europea (UE), il 13 febbraio, ha chiesto alla Cina di rivedere la decisione presa rispetto all’oscurazione della BBC World News Television nel Paese e ha criticato Hong Kong per aver interrotto il servizio radio dell’emittente inglese

    Myanmar: il popolo blocca gli arresti, l’UNHRC chiede il rilascio dei leader politici

    13 febbraio 2021

    L’opposizione al colpo di Stato in Myanmar del primo febbraio scorso è continuata a crescere, con un ottavo giorno di proteste consecutivo e il sabotaggio agli arresti da parte dell’Esercito. Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite (UNHRC) ha chiesto il rilascio della leader Aung San Suu Kyi

    Afghanistan: violenze diffuse in tutto il Paese

    13 febbraio 2021

    Quattro membri delle forze di sicurezza afghane sono morti e altri 7 sono stati feriti in seguito ad esplosioni nelle province di Kunar e Kandahar. Gli attacchi non sono stati rivendicati ma, nella notte tra il 12 e il 13 febbraio, le forze governative hanno ucciso 18 talebani e ne hanno feriti altri 9

    Proteste in Myanmar: scontri con la polizia

    12 febbraio 2021

    I sostenitori della leader deposta del Myanmar, Aung San Suu Kyi, si sono scontrati con la polizia, venerdì 12 febbraio, e centinaia di migliaia di persone in tutto il Paese hanno preso parte alle manifestazioni contro il colpo di Stato

    Afghanistan: attacco contro un convoglio dell’ONU

    12 febbraio 2021

    Cinque membri del personale di sicurezza afghano sono stati uccisi, il 12 febbraio, quando un convoglio delle Nazioni Unite che stavano scortando è stato attaccato nella provincia di Kabul

    Vietnam: il successo economico nella ripresa post-pandemia

    12 febbraio 2021

    Il Vietnam è tra i Paesi che, a livello globale, hanno risposto meglio alla crisi economica determinata dalla pandemia di coronavirus registrando una crescita del 3% nel 2020, un surplus commerciale di 19 miliardi di dollari e un solido flusso di investimenti in entrata

    Cina: primo rialzo dei prezzi dell’industria in un anno

    11 febbraio 2021

    L’indice dei prezzi alla produzione (PPI) in Cina è aumentato per la prima volta in un anno a causa della crescita della domanda. Intanto, nello stesso periodo l’indice di prezzi al consumo (CPI) è sceso a -0,3% rispetto al dato di gennaio 2020 e al -0,2% registrato a dicembre 2020

    Cina e Est Asia guadagnano porzioni di commercio globale

    11 febbraio 2021

    La Cina e i Paesi dell’Asia Orientale avrebbero guadagnato una porzione considerevole di commercio globale nel 2020 grazie ad una rapida ripresa dal coronavirus, secondo dati rilasciati dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD)

    USA: restrizioni all’export di tecnologie sensibili in Cina

    11 febbraio 2021

    L’amministrazione del presidente degli USA, Joe Biden, ha riferito l’intenzione di imporre “nuove restrizioni mirate” alle esportazioni di tecnologie sensibili verso la Cina, in collaborazione con gli alleati

    Forum delle isole del Pacifico: 5 membri si ritirano, rischi per l’unità regionale

    11 febbraio 2021

    Cinque membri si sono ritirati dal Forum delle isole del Pacifico (PIF) mettendo a rischio l’esistenza dell’organizzazione internazionale che riuniva 18 attori dell’Oceano Pacifico e il bilanciamento delle influenze internazionali nella regione, soprattutto tra Australia, USA e Cina

    Afghanistan: continue violenze e stallo nei negoziati

    11 febbraio 2021

    Almeno 2 civili sono stati uccisi e altri 5 sono rimasti feriti in due esplosioni separate nella provincia orientale di Nangarhar, la mattina dell’11 febbraio. Intanto, i negoziati con i talebani a Doha, in Qatar, sono in stallo

    Giappone: rinnovato l’accordo per la presenza dei soldati USA

    11 febbraio 2021

    Il Giappone ha concordato con gli Stati Uniti di estendere di un anno l’accordo sulla suddivisione dei costi per ospitare 55.000 soldati statunitensi. Il segretario di Stato degli USA ha poi espresso preoccupazione per le recenti incursioni cinesi nelle acque territoriali giapponesi

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.