India

    Indra-2021: annunciate le esercitazioni di Russia e India nel Mar Baltico

    30 luglio 2021

    Le flotte di India e Russia hanno condotto, venerdì 30 luglio, esercitazioni militari congiunte nel Mar Baltico. Tali manovre sono da collocare nel quadro delle storiche Indra-2021, avviate il 28 luglio

    Segretario di Stato USA in India: focus sui diritti umani e questione tibetana

    28 luglio 2021

    Il 28 luglio, il segretario di Stato degli USA, Antony Blinken, si è recato a Nuova Delhi per incontrare il suo omologo indiano e ha tenuto un breve colloquio con un rappresentante del governo tibetano in esilio, che gli ha portato i saluti del Dalai Lama

    India: tensioni tra Stati nel Nord-Est

    27 luglio 2021

    Almeno 6 agenti di polizia sono morti e altre 80 persone, compresi funzionari, sono state ferite in scontri di confine tra gli Stati indiani di Assam e Mizoram, scoppiati il 26 luglio. Al momento, il governo ha dispiegato nell’area uomini della Central Reserve Police Force (CRPF) per impedire l’escalation delle tensioni

    India: tensioni in Parlamento per accuse di spionaggio rivolte al governo

    20 luglio 2021

    Il Parlamento indiano è stato teatro di proteste dopo che l’opposizione ha accusato il governo del primo ministro, Narendra Modi, di aver utilizzato strumenti di spionaggio militare per monitorare avversari politici, giornalisti e attivisti

    Cina-India: incontro tra i ministri degli Esteri, dialogo sulle tensioni di confine

    16 luglio 2021

    Il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, ha incontrato il suo omologo indiano, Subrahmanyam Jaishankar, il 14 luglio, nella capitale del Tajikistan, Dusanbe, con il quale ha parlato delle tensioni che hanno caratterizzato il confine sino-indiano nel corso del 2020

    India: ancora scontri nel Kashmir

    14 luglio 2021

    Le forze del governo indiano hanno ucciso 3 sospetti militanti durante una sparatoria nella regione del Kashmir, scatenando proteste anti-indiane e scontri tra militari e residenti locali

    India: arrestati due militanti filo-Al-Qaeda nel Kashmir

    12 luglio 2021

    La polizia indiana ha affermato di aver arrestato 2 uomini legati all’organizzazione Ansar Ghazwat-ul-Hind, una diramazione di Al-Qaeda nella regione del Kashmir, l’11 luglio. Secondo le autorità il gruppo stava pianificando attentati in vista della giornata dell’indipendenza indiana che ricorrerà il prossimo 15 agosto

    Kashmir: l’esercito indiano uccide 6 sospetti militanti

    8 luglio 2021

    Le forze del governo indiano hanno ucciso 6 sospetti militanti durante quattro operazioni anti-insurrezione separate nella regione del Kashmir, il 7 luglio. L’esercito indiano ha poi reso noto di aver ucciso un sospetto militante che si stava infiltrando nel Kashmir indiano dalla parte di tale territorio controllata dal Pakistan

    Afghanistan: possibili colloqui tra India e talebani

    8 luglio 2021

    L’inviato speciale del Qatar per la lotta al terrorismo e la risoluzione dei conflitti, Mutlaq bin Majed al-Qahtani, ha dichiarato che l’India starebbe intrattenendo rapporti con i talebani in quanto il gruppo potrebbe diventare un attore chiave in qualsiasi futuro governo afghano

    India: rimpasto di governo, si dimettono 12 ministri

    7 luglio 2021

    Il governo indiano del primo ministro, Narendra Modi, ha assistito ad un rimpasto prima del quale 12 ministri hanno rassegnato le proprie dimissioni, il 7 luglio, ed è stato nominato un nuovo team. Per Associated Press, la mossa è servita a rinnovare l’immagine del governo le critiche ricevute per la gestione della pandemia di coronavirus

    Pakistan: l’India è responsabile dell’attentato di Lahore

    5 luglio 2021

    Il consigliere nazionale per la sicurezza del Pakistan, Moeed Yousuf, il 4 luglio, ha accusato l’India di aver organizzato l’attentato eseguito per mezzo di autobomba il 23 giugno scorso a Lahore, nella provincia pakistana del Punjab

    India: esiti dell’incontro tra Modi e i rappresentanti del Kashmir

    25 giugno 2021

    Il primo ministro dell’India, Narendra Modi, ha incontrato i leader di quattordici partiti politici del Kashmir, il 24 giugno, e ha affermato che nella regione saranno indette elezioni non appena saranno riconfigurati i collegi elettorali. I politici locali rivogliono l’autonomia

    India: Modi rilancia il dialogo con i politici del Kashmir

    22 giugno 2021

    I leader di quattordici partiti politici del Kashmir incontreranno il primo ministro indiano, Narendra Modi, il prossimo 24 giugno a Nuova Delhi, per la prima volta dalla revoca dell’autonomia regionale, il 5 agosto 2019. I politici del Kashmir chiederanno il ripristino dello status speciale della regione

    L’India chiude il caso Marò: il punto sulla stampa locale

    15 giugno 2021

    Il quotidiano indiano “The Hindu” ha riferito la notizia della chiusura del caso giudiziario che ha riguardato i Marò italiani, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, da parte della Corte Suprema di Nuova Delhi a fronte del pagamento di un risarcimento da circa 1 milione di euro per le famiglie dei pescatori uccisi il 15 febbraio del 2012

    Russia, Lavrov: Cina e India sono gli obiettivi principali della politica estera russa

    9 giugno 2021

    Il ministro degli Esteri della Federazione Russa, Sergey Lavrov, ha definito, mercoledì 9 giugno, gli obiettivi della politica estera del Paese. La “priorità incondizionata” di Mosca è il rafforzamento della cooperazione con Cina e India

    Cina-India: boom del commercio nel 2021

    8 giugno 2021

    Nei primi cinque mesi del 2021, il commercio tra Cina e India è aumentato del 70% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel solo mese di maggio 2021 l’interscambio commerciale sino-indiano è stato pari a 9,473 miliardi di dollari ed è aumentato di oltre il 100% rispetto al dato di maggio 2020, quando il valore era stato di 4,622 miliardi di dollari

    La Cina realizza un’autostrada “strategica” vicino al confine con l’India

    26 maggio 2021

    La Cina ha completato la costruzione dell’autostrada Paimo, in Tibet, che, secondo quanto riferito da The Diplomat, sarebbe un’infrastruttura strategica poiché consentirà all’Esercito della Cina di mobilitare più velocemente soldati ed equipaggiamenti lungo la Linea di controllo effettivo (LAC), il confine de facto tra India e Cina, in caso di necessità

    L’India chiede alla Cina di fermare l’aumento dei prezzi di beni anti-coronavirus

    14 maggio 2021

    La console generale dell’India a Hong Kong ha chiesto aiuto alla Cina per bloccare l’aumento dei prezzi di materiali necessari per la lotta al coronavirus e di incrementare il numero di aerei da cargo per il loro trasporto. La Cina è d’accordo sulla necessità di apertura e di stabilità della catena di approvvigionamento

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.