Asia

    La Cina domina le gare di appalto in Africa

    17 maggio 2021

    La Cina e la Tanzania hanno firmato un accordo di cooperazione tecnologica ed economica,il 12 maggio. Pechino è sempre più presente nel continente africano, dove le sue aziende ottengono incarichi per realizzare la maggioranza dei mega-progetti del continente

    Indonesia: concluso il maggior accordo tra aziende nella storia del Paese

    17 maggio 2021

    Due tra le maggiori aziende di tecnologia indonesiane, Tokopedia e Gojek, hanno annunciato la loro fusione per creare uno spazio digitale formato da e-commerce, ride-hailing e servizi finanziari, che si chiamerà GoTo. La fusione è il maggior affare mai concluso in Indonesia, nonché tra due piattaforme e-commerce del Sud-Est Asia, con un valore combinato di 18 miliardi di dollari

    Israele-Palestina: l’appello della Cina

    17 maggio 2021

    Durante un incontro d’emergenza del Consiglio di sicurezza dell’Onu sugli ultimi scontri israelo-palestinesi, il ministro degli Esteri cinese ha espresso la posizione della Cina a riguardo e ha invitato i rappresentanti delle due parti ad avviare negoziati diretti in Cina, ribadendo il sostegno di Pechino per la cosiddetta “soluzione a due Stati”

    Nagorno-Karabakh: Francia a sostegno dell’Armenia

    17 maggio 2021

    Il ministro degli Esteri dell’Armenia, Ara Ayvazyan, ha tenuto, domenica 16 maggio, colloqui telefonici con l’omologo francese, Jean-Yves Le Drian, per discutere della situazione al confine con l’Azerbaigian, a seguito del dispiegamento di truppe azere, il 12 maggio, nel territorio dell’Armenia

    Cina: la missione Tianwen-1 atterra su Marte

    17 maggio 2021

    La sonda Tianwen-1 della Cina è atterrata su Marte il 15 maggio e il suo rover Zhurong ha iniziato a condurre ricerche. Per Pechino si tratta della prima missione su Marte, nonché della prima missione a carattere interplanetario

    La posizione del Giappone sulla crisi in Myanmar

    17 maggio 2021

    La giunta militare al potere in Myanmar ha liberato un giornalista giapponese, arrestato per aver diffuso “notizie false”, come “gesto d’amicizia” nei confronti del Giappone. Quest’ultimo avrebbe influenza politica e militare sull’Esercito birmano ma non starebbe adottando azioni punitive contro la giunta per non far avvicinare troppo il Paese alla Cina

    Myanmar: scontri tra milizie etniche e giunta militare, 6 morti

    16 maggio 2021

    Il Myanmar continua ad essere teatro di disordini tra la giunta militare al potere e i gruppi etnici ribelli. Domenica 16 maggio, gli scontri tra le due fazioni hanno causato la morte di 6 membri della Chinland Defence Force. USA e Gran Bretagna hanno condannato le uccisioni civili dell’Esercito al potere

    Afghanistan: termina il cessate il fuoco, possibili nuovi colloqui con i talebani

    16 maggio 2021

    Il cessate il fuoco di tre giorni del governo afghano con i talebani, segnato da attentati rivendicati dall’Isis, si è concluso, domenica 16 maggio, sullo sfondo di possibili nuovi colloqui di pace

    Afghanistan: Isis rivendica attentato alla moschea

    16 maggio 2021

    Il SITE Intelligence Group, che monitora le attività jihadiste sul web, ha riferito, domenica 16 maggio, che l’Isis ha rivendicato l’attacco che, il 14 maggio, ha colpito la moschea di Haji Bakhshi, situata nell’area di Qala-e-Murad Bek del distretto di Shakardara di Kabul

    Myanmar: continuano gli scontri nonostante la legge marziale dell’Esercito

    15 maggio 2021

    Gli scontri tra la giunta militare al potere in Myanmar e i gruppi etnici ribelli sono continuati nella mattina di sabato 15 maggio nella cittadina di Mindat, nello Stato di Chin, collocato al confine con l’India

    Indonesia: l’Esercito uccide due indipendentisti di Papua

    15 maggio 2021

    Il portavoce di un’operazione militare congiunta della polizia e dell’Esercito dell’Indonesia nella provincia di Papua, Iqbal Alqudussy, ha reso noto, il 14 maggio, che le proprie forze hanno ucciso 2 leader del movimento indipendentista locale

    Australia: possibile cambiamento di posizione su Taiwan

    15 maggio 2021

    Il primo ministro australiano, Scott Morrison, ha confermato che la politica di Canberra nei confronti di Taiwan è guidata dal principio “un Paese, due sistemi”. Quest’ultimo regola le relazioni tra Hong Kong e la Cina e non quelle con Taiwan. Secondo alcuni osservatori potrebbe trattarsi di una concessione del governo australiano a quello cinese

    Kabul: esplosione letale colpisce una moschea

    14 maggio 2021

    Almeno 12 persone sono state uccise e altre 15 sono rimaste ferite in un’esplosione che ha colpito una moschea, durante le preghiere di venerdì 14 maggio, nel distretto di Shakar Dara, nel Nord della provincia di Kabul. I talebani negano qualsiasi coinvolgimento

    L’India chiede alla Cina di fermare l’aumento dei prezzi di beni anti-coronavirus

    14 maggio 2021

    La console generale dell’India a Hong Kong ha chiesto aiuto alla Cina per bloccare l’aumento dei prezzi di materiali necessari per la lotta al coronavirus e di incrementare il numero di aerei da cargo per il loro trasporto. La Cina è d’accordo sulla necessità di apertura e di stabilità della catena di approvvigionamento

    Taiwan: 112 giorni di incursioni aeree cinesi nel 2021

    14 maggio 2021

    Il 14 maggio aerei da guerra dell’Esercito popolare di liberazionedella Cina sono entrati nella zona di identificazione di difesa aerea taiwanese per tre volte, costringendo le forze aeree dell’isola ad intervenire.Nel mese di maggio, episodi analoghi si sono verificati in dodici giornate distinte, mentre, nel 2021, sono state in totale 112 le giornate contrassegnate da tali avvenimenti

    La Cina confuta le ultime “prove di genocidio” nello Xinjiang

    14 maggio 2021

    L’Australian Strategy Policy Institute ha affermato che, dal 2017, nella regione cinese dello Xinjiang si sia verificato un crollo delle nascite senza precedenti, pari al 48,74%, che potrebbe avvalorare accuse di genocidio rivolte alla Cina dagli USA e non solo. Il 13 maggio, Pechino ha però respinto e confutato il documento e il suo contenuto

    Myanmar: tensioni al confine con l’India, l’Esercito impone la legge marziale

    14 maggio 2021

    La giunta militare al potere in Myanmar ha imposto la legge marziale nella cittadina di Mindat, nello stato di Chin, situato al confine con l’India, dopo due giorni di disordini, il 14 maggio, in un contesto di crescenti scontri con i gruppi etnici ribelli nelle zone di frontiera del Paese

    Nepal: il premier perde la fiducia

    14 maggio 2021

    Il primo ministro del Nepal, K.P. Sharma Oli, ha perso un voto di fiducia al Parlamento del Nepal. La presidente nepalese dovrà ora incaricare una nuova coalizione di formare un governo mentre il Paese sta affrontando un momento d’emergenza legato alla rapida diffusione del coronavirus

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.