Uganda

    Uganda: nuovo attentato, si incolpa ancora l’Isis

    27 ottobre 2021

    In Uganda, dopo l’attacco contro un bar della capitale, Kampala, rivendicato dallo Stato Islamico il 24 ottobre, la polizia sta indagando su un’altra esplosione, avvenuta il giorno seguente contro un autobus della compagnia Swift Safaris

    Uganda: l’Isis rivendica l’attentato nella capitale

    25 ottobre 2021

    Lo Stato islamico ha rivendicato la responsabilità di un attacco bomba che ha ucciso almeno una persona nella capitale dell’Uganda, Kampala, nella notte di sabato 23 ottobre. L’organizzazione ha specificato, tramite il suo canale Telegram, che alcuni dei suoi militanti avrebbero fatto esplodere un ordigno in un bar dove “si stavano radunando membri e spie del governo crociato ugandese”

    Uganda: possibile attentato terroristico nella capitale

    24 ottobre 2021

    Il presidente dell’Uganda ha dato notizia di una violenta esplosione verificatasi nella capitale Kampala, che ha provocato almeno un morto e 5 feriti civili. Per il capo di Stato, quanto accaduto sembra essere stato un “attentato terroristico”

    Uganda-Sud Sudan: pattuglie al confine per evitare attacchi transfrontalieri

    30 agosto 2021

    L’Uganda e il Sud Sudan hanno concordato di pattugliare una delle principali vie che attraversa il confine tra i due Paesi, ovvero l’autostrada Nimule-Giuba, nel tentativo di fermare gli attacchi dei miliziani armati contro conducenti e viaggiatori

    Uganda: arrestato un presunto terrorista kamikaze

    27 agosto 2021

    Il 27 agosto, l’esercito ugandese ha riferito di aver arrestato un uomo che stava pianificando un attentato suicida da effettuare durante il funerale di un alto funzionario di polizia

    Uganda: uomini armati attaccano l’auto del ministro dei Trasporti

    1 giugno 2021

    Il primo giugno, quattro uomini armati hanno aperto il fuoco contro un’auto che trasportava un ministro del governo ugandese, il generale Katumba Wamala. Quest’ultimo è stato ferito, mentre sua figlia e l’autista sono deceduti nell’assalto

    Egitto-Uganda: accordo di cooperazione in materia di sicurezza

    11 aprile 2021

    L’Uganda e l’Egitto hanno firmato un accordo per la condivisione dell’intelligence militare. La notizia è stata rilasciata poco dopo che il presidente egiziano, Abdel Fattah Al-Sisi, ha minacciato l’Etiopia riguardo al riempimento della grande diga africana, la GERD, avvertendo che Il Cairo ha da parte “diverse opzioni per affrontare la crisi”

    Uganda: leader dell’opposizione arrestato durante una protesta

    15 marzo 2021

    Il 15 marzo, il leader dell’opposizione ugandese, Bobi Wine, è stato arrestato per breve tempo mentre partecipava a una protesta nella capitale, Kampala, contro la detenzione ,la tortura e l’omicidio dei suoi sostenitori durante la campagna elettorale iniziata a novembre 2020

    Banche esortate a non finanziare l’oleodotto in Africa orientale

    1 marzo 2021

    Più di 260 associazioni hanno esortato le banche a non finanziare un oleodotto del valore di 3,5 miliardi di dollari in Africa orientale, a seguito della preoccupazione che il progetto possa portare alla perdita di terre e mezzi di sussistenza delle comunità locali, al degrado ambientale e all’aumento delle emissioni di carbonio

    Uganda: opposizione accusa la magistratura di essere di parte

    22 febbraio 2021

    Bobi Wine, il leader dell’opposizione che ha contestato i risultati delle ultime elezioni, ha deciso di non proseguire con il suo caso per vie legali, affermando che, a suo avviso, i tribunali del Paese non sono indipendenti

    Uganda: l’esercito lascia la casa di Bobi Wine

    26 gennaio 2021

    Le forze di sicurezza ugandesi hanno lasciato la residenza del leader dell’opposizione, Bobi Wine, liberandolo dagli arresti domiciliari. Il ritiro dei militari si è conformato all’ordinanza di un tribunale ugandese che, il 25 gennaio, ha definito “illegale” il suo isolamento

    Somalia: l’Esercito ugandese uccide 189 militanti di Al-Shabaab

    23 gennaio 2021

    L’Esercito dell’Uganda ha affermato di aver ucciso 189 militanti di Al-Shabaab, legati ad Al-Qaeda, il 22 gennaio, in un attacco a sorpresa condotto nell’ambito della missione in Somalia dall’Unione Africana, ovvero la African Union Mission in Somalia (AMISOM)

    Uganda: il leader dell’opposizione fa appello all’ONU

    22 gennaio 2021

    In Uganda, il leader dell’opposizione, Bobi Wine, attualmente bloccato in casa dai militari che circondano la sua abitazione, ha presentato alle Nazioni Unite una denuncia di detenzione arbitraria

    Uganda: il governo accusa gli Stati Uniti di tentata “sovversione”

    19 gennaio 2021

    L’Uganda ha accusato gli Stati Uniti di tentare di sovvertire le elezioni presidenziali del 14 gennaio dopo la notizia che l’ambasciatrice statunitense, Natalie E. Brown, avrebbe cercato di fare visita alla casa del principale candidato dell’opposizione, Bobi Wine, mentre è ancora circondata dai militari per dichiarate questioni di sicurezza

    Uganda: Museveni confermato presidente dopo 35 anni al potere

    17 gennaio 2021

    La Commissione elettorale dell’Uganda ha dichiarato che le elezioni presidenziali nel Paese sono state vinte dal presidente in carica, Yoweri Museveni, al potere da 35 anni. Il suo principale rivale, Bobi Wine, ha accusato il governo di frode e ha chiesto alla popolazione di respingere l’esito delle elezioni

    Uganda: sotto assedio la casa del rivale del presidente

    15 gennaio 2021

    In Uganda, il candidato presidenziale dell’opposizione, Bobi Wine, ha dichiarato che i militari hanno “preso il controllo” della sua abitazione poche ore dopo aver affermato che le elezioni sono state truccate

    L’Uganda al voto per eleggere il nuovo presidente

    14 gennaio 2021

    I cittadini ugandesi hanno votato, giovedì 14 gennaio, per scelgliere uno degli 11 candidati in lizza per la carica di nuovo presidente. Il principale sfidante di Yoweri Museveni, attuale leader del Paese, è il giovane cantante, ora politico, Bobi Wine, principale figura dell’opposizione

    Uganda: Facebook sospende account di funzionari vicini al governo

    11 gennaio 2021

    Facebook ha bloccato una rete di account e pagine in Uganda, collegata al Ministero dell’Informazione, in seguito ad attività sospette e all’utilizzo di profili falsi con lo scopo di manipolare il dibattito pubblico in vista delle elezioni, previste per giovedì 14 gennaio

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.