Africa

    Egitto e Cipro partecipano ad esercitazioni militari congiunte

    3 settembre 2021

    Nella giornata di giovedì 2 settembre, ha preso avvio, tra Egitto e Cipro, l’esercitazione militare “Tolomeo 2021”, che vede la partecipazione di forze speciali di entrambi i Paesi e si svolge nell’arco di più giorni. Contemporaneamente, sono stati avviati in Egitto gli addestramenti previsti dall’esercitazione multinazionale “The Bright Star 2021”, alla presenza di 21 Paesi, incluso Cipro

    Libia: il presidente del Parlamento in Marocco, focus sulle elezioni

    3 settembre 2021

    Il presidente della Camera dei Rappresentanti di Tobruk, Aguila Saleh, si è recato in visita in Marocco, dove ha tenuto colloqui con il ministro degli Esteri marocchino. Come affermato nel corso della conferenza stampa congiunta, è stata ribadita l’importanza di tenere le elezioni in Libia entro la data prevista, il 24 dicembre, necessarie a salvaguardare la sicurezza della regione Nord-africana

    Burkina Faso: 8 minatori d’oro non autorizzati trovati morti

    3 settembre 2021

    Il loro decesso, secondo la polizia, sarebbe dovuto “probabilmente ad una mancanza d’aria” legata alla profondità dei tunnel della miniera Bissa, a Sabcé, nel centro-nord del Burkina Faso. Tuttavia, fonti del luogo hanno confutato questa tesi, sostenendo che i minatori siano stati uccisi dai gas lacrimogeni lanciati dalla polizia nelle gallerie dove si nascondevano i minatori “clandestini”

    Etiopia, l’ONU avverte: c’è il pericolo di una “catastrofe imminente”

    3 settembre 2021

    In Etiopia, un blocco degli aiuti alla regione del Tigray, nel Nord del Paese, sta portando milioni di persone sull’orlo della carestia. Lo ha riferito, giovedì 2 settembre, l’agenzia umanitaria delle Nazioni Unite (OCHA), avvertendo del pericolo di “una catastrofe incombente”

    Vertice trilaterale in Egitto: focus sulla pace tra israeliani e palestinesi

    2 settembre 2021

    Il Cairo ha ospitato, il 2 settembre, un vertice trilaterale tra Egitto, Giordania e Autorità palestinese, in cui sono state prese in esame questioni regionali di mutuo interesse, in primis le tensioni tra israeliani e palestinesi. Da parte loro, Amman e Il Cairo hanno ribadito il proprio sostegno alla “causa palestinese”

    Incontro tra Italia e Mali su sicurezza e attività umanitarie

    2 settembre 2021

    Il primo settembre, il ministro degli Affari Esteri italiano, Luigi Di Maio, ha incontrato alla Farnesina il ministro maliano responsabile per le attività umanitarie, la solidarietà, i rifugiati e gli sfollati, Oumarou Diarra

    Tunisia: Ennahda si assume la responsabilità della crisi

    2 settembre 2021

    Il partito tunisino Ennahda ha affermato di essere in parte responsabile della situazione vissuta dalla Tunisia negli ultimi anni. Per il movimento islamista moderato, sono le mosse in materia di governance e gestione del Paese degli ultimi anni che hanno portato il presidente, Kais Saied, a prendere decisioni radicali

    Il Marocco verso le elezioni

    2 settembre 2021

    In Marocco, le elezioni legislative, regionali e comunali, fissate per l’8 settembre, segneranno il destino del partito islamico, che guida l’attuale coalizione di governo. La campagna elettorale, iniziata da circa una settimana, si sta intensificando e gli esperti ipotizzano che i distretti rurali saranno determinanti per i risultati finali

    Energia pulita in Nord Africa: un’ambizione che richiede investimenti

    2 settembre 2021

    Negli ultimi dieci anni, i Paesi Nord africani sono riusciti a incrementare del 40% la produzione di energia da fonti rinnovabili. Tuttavia, gli esperti ritengono che la regione necessiti di investimenti e sostegno a lungo termine, per far sì che i progetti avviati o delineati in tale settore possano durare nel tempo

    Burkina Faso: assalto al convoglio di una società canadese

    2 settembre 2021

    Un gruppo di uomini armati ha attaccato un convoglio di veicoli della società canadese Iamgold Corp, attiva nel settore minerario del Burkina Faso. L’azienda ha sospeso i trasporti da e per Essakane, una delle più grandi miniere d’oro del Paese, situata al confine con il Niger

    Rep. Dem. del Congo: Forze Democratiche Alleate attaccano un convoglio

    2 settembre 2021

    Quattro civili sono deceduti e decine sono stati presi in ostaggio nella Repubblica Democratica del Congo, il primo settembre, quando le Forze Democratiche Alleate (ADF) hanno teso un’imboscata ad un convoglio nel Nord-Ovest del Paese

    Nigeria: nuovo rapimento in una scuola, presi in ostaggio 73 studenti

    2 settembre 2021

    Un gruppo di uomini armati ha rapito circa 73 studenti da una scuola secondaria nello stato nordoccidentale di Zamfara, nel Nord-Ovest della Nigeria. I rapimenti di massa, spesso a scopo di riscatto, sono frequenti nella regione

    Somalia: missione ONU rinnovata fino a maggio 2022

    1 settembre 2021

    L’ONU ha esteso la sua missione di assistenza in Somalia (UNSOM) fino a maggio 2022. Il Consiglio di sicurezza delle Nazione Unite ha approvato una risoluzione apposita, chiedendo altresì al personale della missione di rafforzare la propria presenza in tutto il Paese “non appena la situazione della sicurezza lo consentirà”

    Egitto- Turchia: in attesa di nuovi “colloqui esplorativi”

    1 settembre 2021

    Egitto e Turchia hanno annunciato che terranno un nuovo round di colloqui, il 7 e 8 settembre. Questi si inseriscono nel quadro del progressivo avvicinamento tra i due Paesi, le cui relazioni erano state interrotte nel 2013

    Rep. Dem. del Congo: continuano le violenze nel Nord Kivu

    1 settembre 2021

    Il 31 agosto, i familiari delle vittime hanno protestato per la crescente violenza nella città di Goma, dove due civili sono stati uccisi in uno scontro a fuoco scoppiato il giorno precedente, nonostante la massiccia presenza di forze armate, dovuta all’imposizione dello “stato di assedio” nella regione

    Libia: che cosa è stato detto al vertice dei Paesi confinanti

    1 settembre 2021

    L’Algeria ha ospitato un incontro tra i ministri degli Esteri dei Paesi limitrofi alla Libia, volto a discutere degli ostacoli alla corretta prosecuzione del cammino politico libico. Tra i principali punti emersi a margine delle discussioni vi è la necessità di allontanare forze e mercenari stranieri

    Nigeria: nuovo attacco nel Borno conferma la minaccia islamista

    1 settembre 2021

    Il recente attacco dei militanti islamisti, probabilmente affiliati allo Stato Islamico della Provincia dell’Africa Occidentale (ISWAP), nello Stato del Borno, ha ribadito che la minaccia rimane pressante nel Nord-Est della Nigeria, nonostante una massiccia resa di ex combattenti all’esercito nigeriano

    Etiopia: ribelli del Tigray accusati di aver saccheggiato gli aiuti umanitari

    1 settembre 2021

    Il direttore dell’USAID per l’Etiopia, Sean Jones, ha dichiarato che le Forze di Liberazione del Popolo del Tigray (TPLF) hanno saccheggiato, nelle ultime settimane, i magazzini appartenenti all’agenzia umanitaria statunitense nella regione di Amhara

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.