Libia

    Libia: per il Consiglio presidenziale il governo deve continuare a lavorare

    24 settembre 2021

    Il capo del Consiglio presidenziale libico ha riferito che il proprio Paese sta affrontando “sfide notevoli” nel percorso politico verso le elezioni. Al contempo, il governo di unità nazionale ad interim è stato esortato a continuare la propria missione

    Libia: Haftar si autosospende per candidarsi come futuro presidente

    23 settembre 2021

    Khalifa Haftar ha annunciato di aver sospeso le proprie funzioni di militare, così da poter partecipare alle elezioni presidenziali previste per il 24 dicembre. La notizia sulle dimissioni del presidente del Parlamento con sede a Tobruk, Aguila Saleh, invece, sono state smentite

    Libia: anche il presidente del Parlamento si dimette

    22 settembre 2021

    A poche ore dall’annuncio del voto di sfiducia al governo a guida Dabaiba, il presidente del Parlamento libico, Aguila Saleh, si è dimesso. L’obiettivo, in tal caso, è far sì che possa candidarsi alla carica di presidente alle elezioni calendarizzate per il 24 dicembre prossimo

    Libia, ritiro della fiducia al governo: tra preoccupazioni e dissensi

    22 settembre 2021

    Per l’Alto Consiglio di Stato libico, la mozione di sfiducia contro il governo libico è da considerarsi nulla, oltre che una violazione della dichiarazione costituzionale e dell’accordo politico. Parallelamente, le Nazioni Unite, oltre a esprimere preoccupazione, hanno evidenziato come l’esecutivo libico ad interim sia legittimo e continuerà a lavorare fino alle prossime elezioni

    Libia: il Parlamento ritira la fiducia al governo Dabaiba

    21 settembre 2021

    Il Parlamento libico con sede a Tobruk, oggi, 21 settembre, si è espresso a favore del ritiro della fiducia al governo di unità nazionale ad interim, guidato dal premier Abdulhamid Dabaiba

    Libia: nuovi sviluppi a livello politico, incidente nei cieli di Bengasi

    20 settembre 2021

    L’Alto Consiglio di Stato ha approvato la base costituzionale per la nomina delle autorità legislative ed esecutive libiche, poco dopo che l’Italia, attraverso l’inviato speciale Nicola Orlando, ha ribadito il proprio supporto al processo elettorale. Nel frattempo, 2 persone sono morte a seguito di un incidente tra due elicotteri nella regione di Bengasi

    Libia: riaperti i confini con la Tunisia, colloqui con l’Algeria

    17 settembre 2021

    A partire dal 17 settembre, i confini tra Libia e Tunisia sono nuovamente aperti. Le frontiere erano state chiuse l’8 luglio scorso per frenare la diffusione della pandemia di Covid-19. Nel frattempo, anche l’Algeria ha discusso con il vicecapo del Consiglio presidenziale libico, Musa al-Koni, di sicurezza ai confini, oltre che di relazioni diplomatiche ed economiche

    Egitto-Libia: al-Sisi incontra il premier Dabaiba

    16 settembre 2021

    Il primo ministro libico ad interim Dabaiba si è recato in visita al Cairo, dove ha incontrato il presidente al-Sisi, e il suo omologo, Mostafa Madbouly. La visita si è svolta in occasione dell’undicesima sessione dell’Alto comitato congiunto tra i due Paesi Nord-africani, durante il quale sono stati siglati 13 nuovi accordi

    Libia: estesa la missione dell’Onu, incontri in Qatar ed Egitto

    16 settembre 2021

    Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di estendere la Missione di Sostegno in Libia fino al 30 settembre. Nel frattempo, il Qatar ha accolto il capo del Consiglio presidenziale, Menfi, mentre l’Egitto ospita, oggi, un incontro dell’Alto Comitato congiunto, a cui parteciperà anche il premier Dabaiba

    Libia: un membro del Consiglio presidenziale in visita a Roma

    15 settembre 2021

    Il vice presidente del Consiglio Presidenziale libico, Abdullah al-Lafi, ha svolto una visita a Roma, dove ha tenuto incontri anche con il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, e la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese

    Libia: scontri tra le forze di Haftar e i gruppi di opposizione del Ciad

    15 settembre 2021

    Fonti dell’opposizione ciadiana hanno riferito di battaglie al confine meridionale della Libia che hanno visto i propri membri scontrarsi con le forze dell’Esercito Nazionale libico (LNA), guidato dal generale Khalifa Haftar. Quest’ultimo, da parte sua, ha parlato di una “operazione militare” al confine, volta a prendere di mira mercenari del Ciad stanziati all’interno dei territori libici

    Libia-Egitto: al-Sisi accoglie Haftar e il presidente del Parlamento Saleh

    14 settembre 2021

    Il presidente egiziano al-Sisi ha ricevuto il generale a capo dell’LNA, Khalifa Haftar, e il presidente della Camera dei Rappresentanti libica, Aguila Saleh, oggi, 14 settembre

    Libia: ribadita l’importanza di elezioni e bilancio unificato

    14 settembre 2021

    Il Marocco ha ribadito l’importanza di tenere elezioni in Libia nella data stabilita, in quanto rappresentano l’unica via d’uscita dalla crisi. Nel frattempo, le Nazioni Unite hanno evidenziato che la mancata approvazione della legge di bilancio unificato ha ulteriormente deteriorato condizioni di vita e servizi del Paese Nord-africano

    Libia: ancora dissidi sulla legge elettorale, l’Onu intenzionata a inviare osservatori

    13 settembre 2021

    Il capo dell’Alto Consiglio di Stato libico, Khaled al-Mishri, ha accusato la Camera dei Rappresentanti con sede a Tobruk di aver violato l’accordo politico, emanando una legge relativa alle elezioni presidenziali senza prima consultarsi con l’organismo da lui guidato. Nel frattempo, Guterres ha rinnovato l’intenzione di inviare 10 osservatori in Libia per monitorare il cessate il fuoco

    La Germania riapre la sua ambasciata in Libia

    10 settembre 2021

    Il ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, è stato, giovedì 9 settembre, a Tripoli, capitale della Libia, per presiedere alla riapertura dell’ambasciata tedesca nel Paese

    Libia-Tunisia: Dbeibah a Tunisi per incontrare Saied

    10 settembre 2021

    Il primo ministro del Governo di unità nazionale della Libia, Abdulhamid Dbeibah, ha incontrato, giovedì 9 settembre, durante una visita in Tunisia, il presidente del vicino nordafricano, Kais Saied. I due Paesi hanno vissuto momenti di tensione, nelle ultime settimane, a causa della chiusura delle frontiere, dovuta alla pandemia di coronavirus, e alle minacce per la sicurezza

    UE-Libia: Borrell a Tripoli per una “missione lampo”

    9 settembre 2021

    L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell, durante una missione lampo a Tripoli, mercoledì 8 settembre, ha ribadito il sostegno del blocco nei confronti del governo di unità nazionale libico, promettendo il raggiungimento degli obiettivi politici concordati, l’unificazione delle istituzioni statali e lo svolgimento di elezioni entro fine dicembre

    Immigrazione: record di migranti riportati in Libia nel 2021

    8 settembre 2021

    L’International Rescue Committee (IRC), una ONG che si occupa delle peggiori crisi umanitarie al mondo, ha calcolato che circa 23.000 immigrati sono stati intercettati in mare e riportati in Libia quest’anno dopo aver cercato di raggiungere l’Europa

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.