Sofia Cecinini

Autori

Sofia Cecinini è coordinatrice dell’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale e assistente alla cattedra di Sociology of terrorism nel Dipartimento di Scienze politiche della Luiss. È autrice di: Le Sanguinarie, storie di donne e di terrore (Luiss University Press 2018); La guerra civile in Libia e il ruolo dell’Italia (2011-2019) in “Nuova Storia Contemporanea” (maggio-agosto 2019); “Il terrorismo in Nord Africa”, in  Il terrorismo in Africaa cura di Alessandro Orsini (Luiss University Press 2019). Sta scrivendo il suo secondo libro sulla guerra civile in Libia per Carocci Editore.

Si è laureata in Relazioni Internazionali – Global Studies con 110/110, nel Dipartimento di Scienze Politiche della Luiss, e ha conseguito il Master di secondo livello in Economia e Istituzioni dei Paesi Islamici (MISLAM) alla Luiss, con 110/110. Ha dedicato la tesi triennale al terrorismo islamico in Cecenia, e la tesi di laurea specialistica all’ISIS. Ha svolto attività di tirocinio presso l’Ambasciata americana a Roma e l’Istituto Affari Internazionali (IAI) nel settore sicurezza e difesa. Ha partecipato alla Summer School del King’s College di Londra, intitolata: “Secrets and Spies – Modern Espionage and Intelligence”. Scrive per il quotidiano Sicurezza Internazionale

scecinini@luiss.it

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.