Maria Grazia Rutigliano

Autori

Maria Grazia Rutigliano si è laureata con 110 e lode presso l’Università di Firenze “Cesare Alfieri” con una tesi in Storia del Medio Oriente Moderno. Ha poi conseguito la laurea magistrale in Relazioni Internazionali con 110/110 e lode presso la LUISS Guido Carli, con una tesi incentrata sulla tutela dei minori palestinesi detenuti nelle carceri israeliane. Durante il suo percorso universitario ha soggiornato all’estero numerose volte, per ragioni di studio e ricerca. Ha completato un semestre di studio presso l’Université Paris I (Panthéon-Sorbonne), uno presso l’Al-Quds University, in Cisgiordania, e uno presso l’Ecole de Gouvernance et d’Economie di Rabat, in Marocco. Ha, inoltre, preso parte ad un progetto in collaborazione con il Ministero della Difesa Italiano, durante il quale ha soggiornato presso il Multinational Battle Group West della NATO Kosovo Force a Pristina, in Kosovo. Ha frequentato un corso di lingua araba presso l’Houssein College di Gerusalemme, dove ha collaborato con la Laylac Organization, in un progetto per la tutela dell’infanzia. Ha svolto un tirocinio presso l’Osservatorio sulla Sicurezza Internazionale della Luiss, dove è oggi autrice del quotidiano Sicurezza Internazionale.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.