Tokyo: attacco con coltello, 10 feriti

Pubblicato il 6 agosto 2021 alle 19:18 in Asia Giappone

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un uomo armato di coltello ha attaccato almeno 10 persone su un treno pendolari della Odakyu Electric Railway intorno alle 20:0, ora locale, del 6 agosto a Tokyo. La polizia ha arrestato l’aggressore in un minimarket dopo che era scappato dalla scena del crimine.

Tra le persone aggredite, una donna di circa vent’anni è stata ferita gravemente da più pugnalate alla schiena e al petto, mentre gli altri non hanno riportato ferite tali da mettere in pericolo le loro vite. Il Corpo dei vigili del fuoco di Tokyo ha affermato che nove tra i feriti sono stati portati in ospedale mentre di loro è riuscito ad andare via in autonomia.

L’aggressione è avvenuta su un treno mentre transitava nel quartiere Setagaya di Tokyo con a bordo più centinaia di persone. Il conduttore avrebbe fermato il treno una volta udite le urla dalle carrozze. Il responsabile, un uomo di circa trent’anni, è stato arrestato in un minimarket nel quartiere vicino di Suginami Ward. Un dipendente del negozio avrebbe chiamato la polizia dopo che l’aggressore aveva affermato di essere il sospettato in un caso trasmesso dai media, aggiungendo di essere stanco di scappare.  Secondo fonti citate da Kyodo News, l’uomo avrebbe lasciato sul treno la possibile arma impiegata per condurre l’attacco, che potrebbe essere un coltello da cucina, e un cellulare.  Intanto i passeggeri a bordo sono stati evacuati e portati a piedi in una stazione vicina e decine di paramedici e poliziotti sono accorsi sulla scena.

Nella capitale giapponese si stanno svolgendo i giochi olimpici che termineranno il prossimo 8 agosto. Per tale ragione, le misure di sicurezza nella città sono state innalzate. Tuttavia, il luogo dell’attacco del 6 agosto è lontano dall’area in cui si stanno svolgendo le Olimpiadi.

Associated Press ha affermato che mentre le morti per sparatorie sono rare in Giappone, il Paese ha avuto una serie di omicidi eseguiti con coltelli negli ultimi anni. Nel 2019, ad esempio, un uomo ha attaccato un gruppo di studentesse in attesa a una fermata dell’autobus appena fuori Tokyo con due coltelli, uccidendo 2 persone e ferendone 17 prima di suicidarsi. Nel 2018, invece, un uomo aveva ucciso un passeggero e ne aveva feriti altri 2 durante un attacco con coltello su un treno. Nel 2016, un ex dipendente di una casa per disabili avrebbe ucciso 19 persone e ne avrebbe ferite più di 20.

Al momento, la polizia giapponese non ha rilasciato dichiarazioni sull’accaduto e non è chiaro quale sia stato il movente dell’attacco del 6 agosto.

Leggi Sicurezza Internazionale, il quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Camilla Canestri, interprete di cinese e inglese

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.