Coronavirus in Russia: i contagi salgono a 396.575 (+8.952 )

Pubblicato il 31 maggio 2020 alle 6:11 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 8.952 nuovi casi di infezione da coronavirus in Russia. Il totale dei contagi accertati da inizio crisi è ora di 396.575.

“Nelle ultime 24 ore sono stati confermati 8.952 nuovi casi di infezione da coronavirus COVID-19 in 83 delle 85 suddivisioni amministrative della Federazione. 3747 di questi (pari al 41,9%) sono risultati asintomatici”, ha riferito il quartier generale operativo per la lotta alla diffusione del coronavirus nella Federazione Russa.

Il totale dei contagi accertati sale quindi a 396.575, il 2,3% in più rispetto al precedente bollettino. Sempre nelle ultime 24 ore, i decessi sono stati 181, per un totale di 4.555 vittime. I dimessi giornalieri sono stati invece 8.212, per un totale di 167.469 guarigioni dall’inizio della pandemia.

Sono 187 i paesi colpiti dalla pandemia di COVID-19. In totale, secondo le statistiche della Johns Hopkins University, il numero di casi ha superato i cinque milioni di persone.

Secondo l’ultimo rapporto dell’OMS del 29 maggio, in totale sono stati rilevati 5.701.337 casi di coronavirus in tutto il mondo (107.740 nuovi casi nelle ultime 24 ore), mentre sale a 357.688 il numero dei deceduti (4.354 nelle ultime 24 ore).

Attualmente, i paesi con il maggior numero di casi confermati sono Stati Uniti, Brasile, Russia, Spagna, Regno Unito e Italia. 

Si sta inoltre assistendo ad uno spostamento dell’epicentro della pandemia, dal vecchio continente alle Americhe. Dopo l’aumento esponenziale dei casi in Brasile, infatti, stiamo assistendo nelle ultime settimane ad un aumento progressivo di casi anche negli altri paesi della regione.


Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.