Tensioni tra Vietnam e Cina nel Mar Cinese Meridionale

Pubblicato il 19 maggio 2020 alle 19:40 in Cina Vietnam

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Le Filippine hanno espresso solidarietà con il Vietnam dopo che Hanoi ha protestato contro lo speronamento e l’affondamento di un peschereccio vietnamita da parte di una nave della Guardia Costiera cinese nel controverso Mar Cinese Meridionale.

Il Dipartimento degli Affari Esteri di Manila ha espresso profonda preoccupazione per tali eventi, che fanno riferimento ad una nave al largo delle isole Paracel, affondata il 3 aprile. All’epoca dei fatti, c’erano 8 pescatori a bordo. L’incidente è avvenuto in un momento in cui i Paesi avevano concordato un approccio comune per affrontare la pandemia di coronavirus. “Il COVID-19 è una minaccia molto reale che richiede unità e fiducia reciproca. A fronte di ciò, né la pasca né le rivendicazioni storiche valgono la tensione scaturita da tali incidenti”, ha riferito la dichiarazione di Manila.

Il Mar Cinese Meridionale è quindi un’area fortemente contesa tra gli Stati del Sud est asiatico. Questa, rivendicata in toto da Cina e Taiwan, parzialmente da Vietnam, Filippine, Malesia e Brunei, fornisce le rotte a un fiorente commercio del valore di circa 5.000 miliardi di dollari all’anno ed è ricca di giacimenti minerari. La Cina frequentemente ammonisce gli Stati Uniti e i loro alleati per le operazioni navali che svolgono vicino alle isole occupate dalla flotta di Pechino.

Washington ha espresso preoccupazione per questo fenomeno, che ha chiamato “militarizzazione del Mar Cinese Meridionale”, poiché la potenza asiatica sta costruendo installazioni militari su isole artificiali e barriere coralline. La Cina difende le sue costruzioni perché necessarie per l’autodifesa, affermando poi che sono gli Stati Uniti ad aumentare le tensioni nella regione, inviando navi da guerra e aerei militari vicini alle isole rivendicate da Pechino.

Leggi Sicurezza Internazionale, il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Maria Grazia Rutigliano

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.