Militari russi disinfettano altre due strutture per anziani in Italia

Pubblicato il 5 maggio 2020 alle 6:22 in Italia Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

I militari russe, insieme alle loro controparti italiane, hanno disinfettato altre due strutture mediche in Lombardia. A riferirlo il Ministero della Difesa della Federazione Russa.

“Il personale militare russo e italiano ha disinfettato due strutture mediche nella parte orientale della capitale della provincia di Brescia (Lombardia). Specialisti russi e italiani effettuano visite per condurre misure di disinfezione dal centro di spiegamento temporaneo sulla base della fornitura dell’aviazione militare in Italia (aeroporto di Orio al Serio) nella città di Bergamo (Lombardia)”, si legge nel rapporto.

Le truppe di protezione nucleare, biologica e chimica delle forze armate della Federazione Russa, insieme alle loro controparti italiane, hanno disinfettato case per anziani in oltre 90 paesi della Lombardia.

Gli esperti militari russi si trovano in Italia su esplicita richiesta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per fornire assistenza e supporto nel limitare le conseguenze della pandemia di COVID-19. Le autorità italiane hanno deciso di sfruttare l’assistenza russa in Lombardia, la regione con più casi d’infezione da coronavirus nel Paese.

Sono 185 i paesi sono stati colpiti dal Coronavirus SARS-CoV-2 (COVID-19). Secondo l’OMS, nel mondo sono registrati oltre tre milioni di casi.

Secondo l’ultimo rapporto dell’Organizzazione del 3 maggio, infatti, in totale sono stati rilevati 3.349.786 casi di coronavirus in tutto il mondo (82.763 nuovi casi nelle ultime 24 ore), mentre sale a 238.628 il numero dei deceduti (8.657 nelle ultime 24 ore).

Gli Stati Uniti rimangono al primo posto in termini di numero di contagi e vittime. L’elenco dei paesi più sensibili al coronavirus comprende Spagna, Italia, Francia, Germania e Regno Unito. La Russia è al settimo posto, superando così Cina, Iran e Turchia.


Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.