Putin: coronavirus in Russia è sotto controllo

Pubblicato il 20 aprile 2020 alle 8:12 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che la situazione coronavirus in Russia è sotto controllo – si legge in un comunicato online pubblicato domenica 19 aprile sul sito web del Cremlino in cui Putin rivolge ai russi un messaggio per la Pasqua ortodossa.

“Le persone, a tutti i livelli di potere, lavorano in modo dinamico, organizzato e responsabile per combattere la pandemia di coronavirus; la situazione è completamente sotto controllo” – ha detto il presidente Vladimir Putin, facendo gli auguri ai russi ortodossi. “La Russia supererà con dignità tutte le sfide, non c’è dubbio” – ha aggiunto il capo dello Stato.

“La Russia ha analizzato a fondo le esperienze di altri paesi nella lotta contro il coronavirus e le autorità sanitarie interagiscono attivamente con i colleghi stranieri” – ha spiegato Putin, che ha chiarito inoltre che tutte le restrizioni introdotte dalle autorità sono necessarie nella battaglia contro COVID-19.

“Le autorità russe usano le risorse nella lotta contro il coronavirus con attenzione, con precisione, in conformità con la situazione attuale e, soprattutto, per aiutare le persone” – ha affermato ancora Putin.

“Insieme, unendo le forze, risolviamo i problemi che ci si presentano. Per fare ciò, come ho detto più di una volta, abbiamo tutto: un’economia sana, forte, potenziale scientifico, il materiale necessario e una base altamente professionale nel campo dell’assistenza sanitaria” – ha dichiarato il leader del Cremlino.

Putin ha osservato che le prossime settimane determineranno il modo in cui la pandemia si svilupperà nel Paese, sostenendo che tutti i meccanismi per combatterla devono funzionare in modo efficiente.

“Ancora una volta voglio ringraziare coloro che, al richiamo dei loro cuori, tendono una mano ai loro vicini, a coloro che ne hanno bisogno oggi, voglio ringraziare tutti voi. Non ci sono dubbi: supereremo le prove che ci vengono inviate” – ha concluso.

Domenica 19 aprile, la Russia ha registrato 6.060 nuovi casi di coronavirus, portando il totale a 42.853. Il bilancio delle vittime è di 361.

Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.