Venezuela e Cuba rafforzano la cooperazione per affrontare il coronavirus

Pubblicato il 18 marzo 2020 alle 6:20 in Cuba Venezuela

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La vicepresidente venezuelana Delcy Rodríguez ha tenuto un incontro con il vice primo ministro cubano Ricardo Cabrisas per rafforzare la cooperazione per affrontare la pandemia di coronavirus.

“La Commissione presidenziale per la prevenzione del COVID-19, guidata dalla vicepresidente esecutiva Delcy Rodríguez, ha tenuto un incontro con il vice primo ministro della Repubblica di Cuba, Ricardo Cabrisas, al fine di rafforzare i legami di cooperazione tra le due nazioni”, scrive Delcy Rodríguez su Twitter.

Durante l’incontro, i rappresentanti di entrambi i Paesi hanno valutato i programmi sanitari che mantengono nell’ambito della cooperazione bilaterale.

La vicepresidente ha anche parlato con lo scienziato cubano Luis Herrera, creatore del farmaco Interferone Alfa 2-B, che è arrivato nel Paese il 15 marzo insieme a un gruppo di medici specializzati in situazioni di gravi catastrofi ed epidemie.

L’interferone alfa 2-B ricombinante è stato utilizzato in Cina per combattere il coronavirus.

Il 16 marzo, il governo venezuelano ha aumentato a 33 il numero di persone infettate dal coronavirus.

Inoltre, il presidente Nicolás Maduro ha esteso la quarantena collettiva in tutti e 23 gli stati della nazione per impedire l’ulteriore diffusione del virus.

Il governo venezuelano ha adottato diverse misure per prevenire la diffusione di COVID-19, quali: sospensione dei voli da Colombia, Europa, Panama e Repubblica Dominicana , sospensione delle attività scolastiche e di lavoro, nonché eventi pubblici di massa, mentre i ristoranti possono vendere solo cibo da asporto.

Alla fine del 2019, la Cina ha riportato un focolaio di polmonite nella città di Wuhan , la capitale della provincia sud-orientale di Hubei, causata da un nuovo ceppo di coronavirus .

Ci sono già più di 167.000 casi confermati di COVID-19 e 6.606 decessi in 151 paesi, secondo l’ultimo rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità.


Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di spagnolo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.