Delegazione militare russa verso Ankara per colloqui su Idlib

Pubblicato il 10 marzo 2020 alle 6:22 in Russia Siria

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Una delegazione militare russa arriverà ad Ankara nella giornata di oggi per colloqui relativi all’implementazione degli accordi raggiunti tra Russia e Turchia sulla provincia siriana di Idlib, ha riferito il ministero della Difesa turco.

In precedenza, il ministro della Difesa della Turchia Hulusi Akar aveva reso noto che una delegazione russa avrebbe discusso ad Ankara il pattugliamento congiunto ad Idlib, che dovrebbe iniziare il prossimo 15 marzo.

“Nell’ambito degli accordi raggiunti il 5 marzo a Mosca, Ankara ospiterà un incontro il 10 marzo con la partecipazione di una delegazione militare russa”, ha dichiarato il ministero della Difesa turco.

Giovedì scorso a Mosca si sono svolti i negoziati tra Putin ed Erdogan in relazione all’aggravarsi della situazione nella provincia siriana di Idlib. A margine dell’incontro è stato adottato un documento congiunto. Le parti hanno ribadito il loro impegno per il formato Astana ed hanno annunciato l’introduzione di un regime di cessate il fuoco a partire dalla mezzanotte di venerdì. Le parti hanno concordato di pattugliare congiuntamente la strategica autostrada M4, che ora è sotto il controllo dei ribelli anti-Assad.

La situazione ad Idlib si è aggravata dopo che i terroristi del gruppo fondamentalista Tahrir al-Sham il 27 febbraio hanno avviato un’offensiva su vasta scala contro le posizioni delle forze governative siriane. L’esercito siriano ha reagito al fuoco ostile. Secondo il ministero della Difesa russo, sono stati bombardati anche soldati turchi, che però non avrebbero dovuto trovarsi in questa area.


Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.