3 nuovi casi di coronavirus a Mosca, erano stati in Italia

Pubblicato il 10 marzo 2020 alle 6:12 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Centro operativo per contrastare la diffusione dell’infezione da coronavirus nella Federazione Russa ha accertato 3 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Si tratta di cittadini moscoviti che di recente erano stati in Italia.

Secondo l’indagine epidemiologica, tutti i nuovi contagiati avevano visitato l’Italia nelle ultime due settimane. Tutti sono stati ricoverati in isolamento. La positività dei pazienti è stata confermata secondo le procedure del caso.

Sono state identificate le persone con cui i contagiati hanno avuto contatti in Russia e sono in corso lavori per metterle sotto controllo medico, così come si stanno facendo su di loro i test per accertare l’eventuale contagio.

Nel frattempo un altro caso di coronavirus è stato scoperto in un cittadino russo negli Emirati Arabi Uniti, riferisce il ministero della Salute del Paese arabo.

All’inizio di marzo, è stato riferito che il coronavirus è stato trovato in due russi negli Emirati Arabi, entrambi corridori di una squadra di ciclismo russa.

La positività al coronavirus è stato confermata anche ad una residente della regione di Mosca che è ritornata in patria da Zurigo.

 


Leggi Sicurezza Internazionale il solo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.