Putin: lavoriamo alla creazione delle “armi del futuro”

Pubblicato il 26 febbraio 2020 alle 6:10 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il presidente della Federazione Russa ha ribadito ancora una volta gli intenti pacifici della Russia, il cui unico scopo è quello di lavorare al rafforzamento della stabilità mondiale.

Vladimir Putin ha dichiarato che il governo ha intenzione di rafforzare ulteriormente il potenziale delle forze strategiche del Paese e di dotare l’esercito di armi di nuova generazione, quali sistemi laser, armi supersoniche e ad alta precisione.

Il leader russo ha poi ribadito ancora una volta che molti tipi di armamenti di produzione russa, al giorno d’oggi, non hanno eguali al mondo.

“Siamo già passati dalla fase di sperimentazione a quella di messa in servizio di una serie di modelli molto promettenti che costituiranno le vere armi del futuro”, ha dichiarato il leader russo in occasioni dei festeggiamenti del 23 febbraio.

Putin si è poi detto sicuro circa il fatto che queste armi di nuova generazione garantiranno la sicurezza del Paese a lungo termine.

In numerose occasioni il presidente russo ha sottolineato che la Russia è uno stato pacifico che ha come unico obiettivo quello di rafforzare la stabilità internazionale. Ciononostante, la complessità e la contraddittorietà del mondo moderno, oltre alla presenza di un gran numero di conflitti irrisolti, minacce e e nuove sfide su scala globale fanno sì che Mosca si trovi a dover mettere la propria sicurezza al primo posto.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.