Russia-Italia: il 18 febbraio a Roma il vertice 2+2

Pubblicato il 13 febbraio 2020 alle 12:35 in Italia Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’incontro tra i ministri degli Esteri e della Difesa di Russia e Italia nel formato conosciuto come “2 + 2” si svolgerà a Roma martedì 18 febbraio, ha riferito la portavoce del Ministero degli Esteri Russo, Marija Zacharova.

“Il 18 febbraio a Roma si terrà un incontro ufficiale tra i ministri degli Esteri e della Difesa della Federazione russa e della Repubblica italiana, nel formato che chiamiamo 2 + 2” – ha affermato nel corso del suo briefing settimanale con la stampa la portavoce del dicastero guidato da Sergej Lavrov.

È prevista la discussione ad ampio spettro delle questioni internazionali che riguardano entrambi i paesi, con particolare attenzione al tema della stabilità mondiale, alla risoluzione dei problemi interregionali più urgenti, compreso il controllo degli armamenti e la sicurezza in Europa, la situazione in Medio Oriente e Nord Africa.

Il vertice si terrà conformemente all’accordo siglato nel 2008 tra il Presidente della Federazione russa, Vladimir Putin, e del Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, Silvio Berlusoni, ed entrato in vigore dal 2009. Il vertice del prossimo 18 febbraio è il quarto nel formato 2 + 2 – ha specificato ancora Zacharova.

Al fine di preparare la visita di Sergej Lavrov e Sergej Šojgu a Roma, dove saranno ricevuti da Luigi Di Maio e Lorenzo Guerini,  si è tenuto a Mosca un incontro tra il viceministro Esteri russo e l’ambasciatore italiano a Mosca. “Il viceministro degli Esteri russo Aleksandr Gruško e l’ambasciatore italiano Pasquale Terracciano hanno discusso nella giornata di oggi i preparativi per l’imminente riunione del 18 febbraio a Roma dei ministri degli Esteri e della Difesa dei due Paesi nel formato 2 + 2” – si legge in una nota pubblicata sul sito del Ministero degli Esteri della Federazione russa.

“Durante i colloqui, le parti hanno discusso i preparativi per l’imminente incontro dei ministri degli Esteri e della Difesa di Russia e Italia del prossimo 18 febbraio nel formato “2 + 2″. Si è inoltre proceduto ad uno scambio di opinioni su alcuni temi internazionali urgenti e questioni relative alle relazioni bilaterali” – ha riferito il ministero degli Esteri russo.

Secondo quanto comunica Mosca, Lavrov e Di Maio terranno anche un incontro bilaterale a margine del vertice.

Il vertice fa seguito alla conversazione telefonica tra il presidente russo Vladimir Putin e il premier Giuseppe Conte sulla situazione in Libia e sulla cooperazione bilaterale Italia-Russia.

Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.