Arrestato corrispondente dell’agenzia giapponese Kyodo News in Russia

Pubblicato il 29 gennaio 2020 alle 6:10 in Giappone Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministero degli Esteri giapponese ha confermato l’arresto del giornalista, ma ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli. Secondo l’agenzia di stampa Kyodo News, per la quale lavorava, il reporter era impegnato in un “lavoro di routine”.

La missione diplomatica ha inoltre confermato che il cittadino nipponico ha lasciato la Russia.

Sappiamo che lo scorso 25 dicembre a Vladivostok un corrispondente dell’agenzia Kyodo News è stato arrestato dalle autorità locali“, ha dichiarato un rappresentante del ministero degli Esteri giapponese, aggiungendo che il 26 dicembre il giornalista avrebbe lasciato la Russia. Il dicastero diplomatico non ha riferito tuttavia ulteriori dettagli.

Il 27 gennaio, il ministero degli Esteri russo ha parlato di un caso archiviato di un cittadino giapponese, arrestato a Vladivostok, che avrebbe tentato di ottenere materiale confidenziale. Secondo il ministero, il corrispondente di Kyodo News stava raccogliendo informazioni sul potenziale militare russo in Estremo Oriente. Il cittadino giapponese è stato dunque accusato di spionaggio e gli è stato ordinato di lasciare la Russia in tre giorni.

L’agenzia di stampa di Kyoto ha successivamente confermato che l’uomo lavorava come giornalista nella struttura che era impegnato in un “lavoro di routine”.

Il ministero degli Esteri russo ha riferito dell’incidente con il giornalista dopo che i media giapponesi hanno pubblicato informazioni sull’arresto a Tokyo di un ex dipendente di Softbank, che, secondo gli inquirenti, lo scorso febbraio avrebbe trasferito informazioni confidenziali ai dipendenti della missione commerciale russa dai server dell’azienda. L’imputato si è dichiarato colpevole. Softbank ha dichiarato che le informazioni ricevute dal dipendente non erano strettamente riservate.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.