Russia-Cina: aumentano gli scambi commerciali

Pubblicato il 27 novembre 2019 alle 6:20 in Cina Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’aumento degli scambi tra Russia e Cina rimane positivo nonostante le tendenze negative del commercio globale. Ad affermarlo il ministro delle finanze russo Anton Siluanov.

“Con la Cina abbiamo il più grande scambio commerciale e questo indice è cresciuto dall’inizio dell’anno, nonostante le tendenze negative del commercio globale che si stanno attualmente sviluppando”, ha dichiarato Siluanov intervenendo in una sessione della commissione russo-cinese per la cooperazione in materia di investimenti.

“La Russia e la Cina sono partner strategici”, ha aggiunto il ministro.

Secondo l’ufficio doganale cinese, nei primi nove mesi del 2019, lo scambio commerciale tra Cina e Russia ha superato gli 89 miliardi di dollari, superando del 2,8% gli scambi dello stesso periodo del 2018.

A metà dello scorso settembre, durante la visita del Primo Ministro cinese Li Keqiang in Russia, i due paesi hanno esaminato la possibilità di aumentare lo scambio commerciale bilaterale a 200 miliardi di dollari l’anno.

Tuttavia, ad ottobre il ministro dell’Economia russo Maxim Oreshkin ha dichiarato che nel 2019 gli scambi russo-cinesi rimarranno al livello dell’anno scorso.

Nel 2018, lo scambio commerciale tra Russia e Cina ha superato per la prima volta il tasso di 100 miliardi di dollari stabilito dai leader dei due paesi, mostrando una crescita del 24,5% a 108 miliardi di dollari, secondo i dati del servizio doganale federale russo.

Le esportazioni russe in Cina ammontano a 56 miliardi di dollari, con un incremento del 44,2%, mentre le importazioni russe in Cina hanno raggiunto i 52 miliardi di dollari, con un aumento dell’8,7%.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.