Cremlino: resa nota data summit Formato Normandia

Pubblicato il 19 novembre 2019 alle 6:10 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il segretario stampa del presidente Putin, Dmitry Peskov, ha esortato a non sopravvalutare e al contempo a non sottovalutare le aspettative del prossimo vertice.

La preparazione al summit del Formato Normandia (Russia, Germania, Francia, Ucraina) del 9 dicembre è nella fase finale, ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del presidente Dmitry Peskov.

Il Formato Normandia è previsto per il 9 dicembre. […] i preparativi sono in corso e sono già entrati nella fase finale”, ha affermato il portavoce del Cremlino lunedì.

Peskov ha anche dichiarato che il 18 novembre il presidente Putin avrà “una conversazione telefonica internazionale”. Non ha fornito ulteriori dettagli su chi sarà l’interlocutore del leader russo, ma ha osservato che la conversazione “sarà in gran parte correlata ai preparativi del Formato Normandia”.

Il portavoce del presidente russo si è rifiutato di fare previsioni sull’esito del vertice. A suo avviso, non si dovrebbero né sopravvalutare né sottovalutare le aspettative.

“Non esprimerò alcuna aspettativa riguardo al Formato Normandia: si tratta di un incontro molto serio, molto atteso”, ha affermato ieri il portavoce del Cremlino in una conferenza stampa, ricordando che “c’è stata una lunga pausa nel lavoro del Formato Normandia”.

“Non dobbiamo farci aspettative troppo alte, in modo da non essere delusi in seguito, né troppo basse, sperando che, tuttavia, il summit porti buoni risultati”, ha concluso Peskov.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.