BRICS, Putin: Brasile è importante partner strategico per Mosca

Pubblicato il 17 novembre 2019 alle 6:10 in Brasile Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Brasile è per la Russia un importante partner strategico. A dichiararlo il presidente russo Vladimir Putin in un incontro con il suo omologo brasiliano, Jair Bolsonaro, a margine del vertice dei BRICS.

“Consideriamo il Brasile un importante partner strategico”, ha affermato il leader russo, esprimendo l’auspicio che vengano ripristinate tutte le istituzioni di cooperazione bilaterale e ricordando che nel 2020 si terrà una riunione della commissione intergovernativa russo-brasiliana.

Putin ha anche ricordato che nel 2018 i due paesi hanno celebrato il 190° anniversario dell’istituzione delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi e ha sottolineato che attualmente oltre il 30% del commercio della Russia con l’America Latina viene fatto con il Brasile.

Secondo il leader russo, nel 2018 lo scambio commerciale tra i due Paesi è stato di 5 miliardi di dollari.

Inoltre, Putin ha ringraziato Bolsonaro per l’ospitalità e per l’organizzazione nell’ambito del vertice BRICS che si è concluso giovedì nella capitale brasiliana.

Bolsonaro, a sua volta, ha dichiarato di essere felice di aver incontrato la sua controparte russa e ha descritto questi colloqui come una buona opportunità per andare avanti nella risoluzione di diverse questioni bilaterali.

Putin ha visitato Brasilia per partecipare al vertice BRICS che si è tenuto il 13 e 14 novembre.

Il BRICS è un’unione informale di cinque paesi in rapido sviluppo – Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica – che è stata fondata nel giugno 2006 come BRIC, divenendo poi BRICS con l’adesione del Sudafrica nel 2011.

 

Putin ha sottolineato che le relazioni russo-brasiliane si stanno sviluppando con successo.

“Rimaniamo un partner molto interessante per il Brasile nel campo agroalimentare, in particolare per quanto riguarda la fornitura di carne brasiliana al nostro mercato”, ha affermato, aggiungendo che anche la Russia, a sua volta, propone al mercato brasiliano “diversi articoli, compresi i fertilizzanti necessari per l’agricoltura brasiliana, di buona qualità e a prezzi competitivi”.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di spagnolo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.