La Russia invia un robot nello spazio

Pubblicato il 25 agosto 2019 alle 6:10 in Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Nella mattina di giovedì, la Russia ha lanciato in orbita dal cosmodromo di Bajkonur un vettore con a bordo un robot umanoide destinato alla ISS.

Il razzo Soyuz-2.1 è stato lanciato come parte di un programma di sperimentazione della compatibilità dei nuovi razzi ausiliari con il volo nello spazio.

Il volo sarà effettuato interamente in regime di pilota automatico. Si tratterà di un importante test per il razzo Soyuz 2.1, che in precedenza veniva utilizzato per inviare nello spazio solamente satelliti e vettori cargo”, hanno dichiarato fonti interne all’agenzia aerospaziale russa Roscosmos.

Il robot spaziale F-850, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Fedor, si è seduto al posto di comando del Soyuz 2.1 nella mattina di giovedì 22 agosto ed è arrivato in orbita presso la ISS nella giornata di ieri, dove è stato accolto dall’equipaggio della stazione spaziale.

Il robot è stato dotato di una voce per comunicare con i suoi colleghi astronauti all’interno della Stazione Spaziale Internazionale. Durante la sua missione, che avrà la durata di 17 giorni, Fedor prenderà parte ad alcuni esperimenti scientifici, inviando sulla Terra importanti dati telemetrici relativi alla sicurezza dei voli spaziali.  

A luglio, sempre dal cosmodromo di Bajkonour, era stato lanciato in orbita il Soyuz MS-13 con a bordo l’astronauta italiano Luca Parmitano.

L’Agenzia spaziale russa, comunemente chiamata Roscosmos, è l’agenzia governativa responsabile per il programma spaziale russo e le ricerche aerospaziali. È una dei compartecipanti nel programma della Stazione Spaziale Internazionale e il suo quartiere generale si trova a Mosca, mentre il cosmodromo principale è quello di Bajkonur, exclave russa in Kazakistan.


Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da 
Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.