Russia: firmato contratto con India per fornitura missili aeronautici

Pubblicato il 31 luglio 2019 alle 6:10 in India Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La Russia venderà all’India circa 1000 missili aeronautici di diverso tipo, riporta l’ufficio stampa del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare.

I dettagli della transazione non sono ancora stati resi noti.

In precedenza, l’aviazione indiana, citando una fonte nel governo del paese, aveva riferito che Delhi e Mosca hanno stipulato un accordo sui missili guidati R-27 aria-aria per armare i caccia Su-30MKI dell’aeronautica indiana.

L’India è un cliente e un collaboratore di lunga data in ambito militare della Russia, nonché partner nello sviluppo congiunto di diversi armamenti.

Oltre al controverso acquisto dei sistemi antiaerei russi S-400, che vedono gli Stati Uniti minacciare l’India con sanzioni, la Russia e l’India hanno sviluppato un missile da crociera navale supersonico guidato, il Brahmos. 

A marzo è stata annunciata l’apertura di un impianto per la produzione di fucili d’assalto Kalashnikov in India.

Per quanto riguarda il Su-57, il caccia multiruolo a bassa visibilità sviluppato dalla Russia ha di nuovo visto un interesse da parte delle autorità indiane, in particolare per quanto riguarda un possibile sviluppo congiunto o una partecipazione indiana al progetto.

Inoltre, la scorsa settimana la Russia ha proposto all’India una nuova collaborazione per la costruzione di un sottomarino innovativo a propulsione ibrida diesel-elettrica.

L’India, tra l’altro, è il più grande acquirente e utilizzatore del carro armato T-90, un corazzato russo sviluppato negli anni ’90. Delhi ha infatti già firmato due anni fa un contratto di 2 miliardi di dollari per la consegna di 464 carri armati di questo tipo e pianifica di metterne in servizio 1500 nel prossimo futuro.

Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.