Mosca: l’unione delle ambasciate di Albania e Kosovo è una provocazione

Pubblicato il 10 luglio 2019 alle 6:20 in Albania Kosovo Russia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Mosca è seriamente preoccupata dalla decisione di Tirana e Pristina di unire le missioni diplomatiche all’estero. Per la Federazione Russa si tratterebbe di una vera e propria mossa provocatoria, come si legge in una nota del ministero degli Esteri.

“I passi provocatori di Pristina e Tirana, che sono in linea con la realizzazione del concetto di Grande Albania, destano sempre maggiori preoccupazioni”. Questa la posizione di Mosca in merito all’accordo firmato da Kosovo e Albania lo scorso 2 luglio per unire le due missioni diplomatiche all’estero.

“Le azioni di Tirana e Pristina non sono affatto casuali”, afferma il ministero russo.

Da diversi anni, in entrambi i Paesi, circolano dichiarazioni sull’unificazione de-facto. La posizione della leadership albanese e kosovara è in contrasto, tuttavia, con la risoluzione principale 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, mina il dialogo tra Belgrado e Pristina con la mediazione dell’UE ed indebolisce la stabilità nei Balcani.

“Prendiamo atto del fatto che tanto l’Unione Europea come gli Stati Uniti preferiscano non reagire a queste assurde dichiarazioni, rendendosi di fatto complici dei piani distruttivi dell’Albania per l’intera regione”, ha sottolineato il ministero degli Esteri russo.

In precedenza, il primo ministro albanese, Edi Rama, durante un’intervista congiunta con il ministro degli Esteri kosovaro, Hashim Thaci, all’emittente televisiva di Pristina “Klan Kosova”, aveva affermato che “l’unione tra il Kosovo e l’Albania è inevitabile e indiscutibile, e si farà sia dentro l’Unione Europea che senza il consenso di Bruxelles”.

Non ha tardato ad arrivare la secca replica del primo ministro serbo, Aleksandar Vučić, che ha affermato che “questa unione non avverrà mai” e che “le dichiarazioni di Rama servono solo a destabilizzare la regione”.

Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di russo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.