Venezuela e Turchia consolidano relazioni bilaterali

Pubblicato il 6 luglio 2019 alle 6:10 in Turchia Venezuela

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La vice presidente del Venezuela Delcy Rodríguez e l’ambasciatore della Turchia nella nazione sudamericana, Şevki Mutevellioglu, si sono incontrati a Caracas, dove hanno valutato gli accordi di cooperazione stipulati dai due paesi.

La vice presidente Delcy Rodríguez ha tenuto un incontro con l’ambasciatore turco in Venezuela, Şevki Mutevellioglu, per valutare l’andamento degli attuali accordi di cooperazione e consolidare gli ottimi rapporti di amicizia tra le due nazioni”, ha riportato la vicepresidenza sul suo profilo Twitter.

Il Venezuela e La Turchia mantengono relazioni bilaterali dal 1999, consolidate soprattutto durante il mandato dell’ex presidente Hugo Chávez (1998-2013).

Il leader turco, Recep Tayyip Erdoğan, ha visitato Caracas verso la fine del 2018, siglando con il suo omologo venezuelano ulteriori accordi in materia economica e sull’estrazione dell’oro nella nazione caraibica.

Nel frattempo, lo scorso 2 luglio il ministro degli Esteri venezuelano Jorge Arreaza ha annunciato che il governo della Turchia, così come quello di Cuba, ha esteso la propria cooperazione anche nell’ambito della sanità rendendosi disponibile a curare i pazienti venezuelani in attesa di un trapianto di midollo osseo.

La Turchia, insieme a Russia, Cuba, Messico, Cina, Bielorussia, Indonesia, Bolivia, Iran, Siria e Nicaragua, è stato uno dei primi paesi a riconoscere Maduro come legittimo presidente costituzionalmente eletto del paese caraibico a seguito dell’autoproclamazione a presidente ad interim da parte del presidente dell’Asamblea Nacional Juan Guaidó.

 

Scarica l’app gratuita di Sicurezza Internazionale da Apple Store o Google Play

Italo Cosentino, interprete di spagnolo

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.