Siria: nuovo attacco contro la base russa di Khmeimim

Pubblicato il 24 maggio 2019 alle 6:10 in Russia Siria

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un gruppo di terroristi ha lanciato 17 razzi contro la base aerea russa di Khmeimim, in Siria. A riferirlo il ministero della Difesa della Federazione Russa. Questo è già il secondo attacco contro base russa negli ultimi giorni.

“Otto razzi lanciati dai militanti hanno raggiunto la base aerea, mentre i restanti nove missili sono stati intercettati e distrutti dalle forze di difesa aerea di servizio presso la base aerea russa”, ha dichiarato il dicastero militare.

Inoltre, ad Idlib, le forze governative siriane sono riuscite a respingere due tentativi di sfondamento da parte dei militanti.

Si tratta già del secondo tentativo di attacco alla base russa nel giro di pochi giorni. Nella giornata di lunedì 20 maggio, i terroristi di Jhabat al-Nusra hanno lanciato sei missili contro la base, tutti intercettati dalle forze di difesa aerea. Contemporaneamente sono stati annientati due droni che si stavano avvicinando alla base da nord e da nord-est, riporta il ministero.

Successivamente, gli esperti russi hanno individuato la postazione di lancio dei terroristi a Kafer-Noble e l’ha distrutta con un raid dell’aviazione.

Dall’inizio del mese la base russa di Khmeimim ha subito ben tre attacchi, il 3 maggio e il 6 maggio e il 20 maggio.

Il 6 maggio la base è stata bombardata due volte con dei lanciarazzi. In entrambi gli attacchi il fuoco arrivava dalla parte orientale, nei pressi del centro di Zawiya, situato nella zona di de-escalation di Idlib e controllata dagli islamisti eredi di al-Nusra.

Ad ottobre, il presidente Putin ha espresso grande preoccupazione riguardo la crescente frequenza degli attacchi contro Khmeimim. Secondo il capo dello stato, l’esercito russo ha colpito i luoghi da cui la minaccia ha avuto origine.

La base aerea di Khmeimim è la base di stanza del gruppo di aviazione delle forze aerospaziali russe che hanno partecipato all’operazione militare in Siria dal 2015.

 

Sicurezza Internazionale è il primo quotidiano italiano dedicato alla politica internazionale 

Traduzione dal russo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.