Ministro degli Esteri Moavero in missione diplomatica in Asia

Pubblicato il 8 maggio 2019 alle 11:35 in Italia Singapore Vietnam

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, è in missione in Vietnam e a Singapore. 

“Lo scopo è di rinsaldare le relazioni con i due Paesi della regione del Sud-Est asiatico, di prioritario interesse per l’Italia, nell’ottica tripolare sia delle odierne dinamiche geopolitiche, sia di una  strategia economica e commerciale attenta ai mercati in espansione, sia di un parallelo sviluppo degli scambi culturali, prezioso vettore di comprensione reciproca e amicizia fra i popoli”, si legge in una dichiarazione del ministro pubblicata sul sito ufficiale della Farnesina. La visita di Moavero in Asia è iniziata il 6 maggio e terminerà il 9. Questa ha previsto un incontro con il Vice Primo Ministro, con il Ministro degli Affari Esteri, Pham Binh Minh, e con la Presidente dell’Assemblea Nazionale, Nguyen Thi Kim Ngan. Inoltre, il ministro inaugurerà, insieme con il Sindaco di Hanoi, Nguyen Duc Chung,  la mostra: “La bellezza della conoscenza”, allestita nell’ambito delle celebrazioni del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Tale iniziativa vuole confermare l’importanza attribuita alla cultura per stimolare la cooperazione con i partner internazionali. 

La missione asiatica del ministro italiano ha anche lo scopo di confermare il forte interesse di Roma a Singapore, uno dei principali centri finanziari ed economici globali. Moavero ha in programma riunioni di alto livello nel Paese. Incontrerà il Primo Ministro, Lee Hsien Loong, il Ministro degli Esteri, Vivian Balakrishnan, e l’ambasciatore, Chio Kiat Ow. In entrambi i Paesi, come da consuetudine, il capo della Farnesina terrà anche alcuni incontri con i rappresentanti della comunità italiana e delle imprese operanti in loco, oltre che con il personale che lavora presso le ambasciate nelle due capitali e il consolato a Ho Chi Minh. 

La Repubblica Socialista del Vietnam rappresenta per l’Italia il primo partner commerciale nella regione asiatica, i contatti tra Roma e Hanoi sono da tempo frequenti e di notevole rilievo, secondo quanto riferisce la Farnesina. Anche lo Stato di Singapore è un importante alleato per l’Italia nell’area. Questo vanta il 5° reddito pro capite più elevato al mondo e costituisce un importante destinatario delle esportazioni italiane nella regione, con particolare riferimento ai settori di lusso. Gli investimenti nel Paese asiatico sono in crescita e a Singapore sono attive, con sede stabile, oltre 300 aziende italiane. 

Leggi Sicurezza Internazionale, il primo quotidiano italiano interamente dedicato alla politica internazionale

Maria Grazia Rutigliano

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.